Grande successo del primo Festival della Famiglia di Macerata


MACERATA – Oltre 700 partecipanti, 8 appuntamenti distribuiti dal lunedì al venerdì, un weekend con 12 proposte diverse. Sono i numeri del primo Festival della Famiglia, organizzato dall’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Macerata guidato dal vice sindaco Francesca D’Alessandro in collaborazione con numerose istituzioni e ordini professionali regionali, al mondo associativo cittadino e a importanti sponsor tecnici.

“Siamo veramente orgogliosi del successo ottenuto da questo Festival – interviene la D’Alessandro – perché riteniamo come Amministrazione comunale che la famiglia sia davvero la cellula portante del tessuto sociale di una comunità. Con questa manifestazione abbiamo voluto declinare il tema della famiglia in diversi ambiti, coinvolgendo tante realtà di Macerata, delle Marche e anche nazionali, creando così un’offerta variegata e di alto profilo per tutte le fasce di età. Ci siamo anche concentrati sulla realizzazione di focus specifici, dalla disabilità alla comunicazione, dagli effetti della pandemia alle abilità lavorative, aggiungendo anche un’iniziativa speciale in occasione della Giornata internazionale dei musei”.

Entrando nel dettaglio delle cifre all’incontro “SOS Famiglia” hanno preso parte 60 persone in presenza ed altre 40 online, mentre all’Aperitivo in famiglia del 18 maggio sono stati oltre 150 i partecipanti all’evento che si è svolto negli spazi dell’Oratorio Salesiano.

Al convegno sulla disabilità del 19 maggio sono state circa 40 persone presenti ed altrettante si sono iscritte al workshop su minori e famiglia, organizzato in collaborazione con Garante regionale, Ordine dei Giornalisti delle Marche e Ordine Assistenti Sociali Marche. Infine, da segnalare le oltre 200 persone che hanno partecipato a giochi, letture, caccia al tesoro, picnic e concerti svoltisi nel centro cittadino.

Durante lo svolgimento del Festival, la pagina Facebook @servizisocialimacerata dell’Ufficio delle Politiche Sociali del Comune di Macerata ha registrato una copertura di 12.400 visualizzazioni, con oltre 800 interazioni con il profilo social, a dimostrazione del forte interesse suscitato dall’iniziativa.

“Riteniamo che sul tema famiglia – conclude l’assessore Francesca D’Alessandro – la città ha bisogno di segnali importanti e come istituzioni abbiamo un preciso dovere: quello di affiancare i nostri concittadini, dai bambini ai genitori passando per i nonni, e di progettare insieme a loro il futuro della nostra Macerata”.

L’Amministrazione ringrazia la disponibilità dei numerosi partner che hanno collaborato alla realizzazione del Festival della Famiglia, dimostrando concretamente e ancora una volta, quanto la sinergia tra Amministrazione pubblica, Istituzioni, enti, ordini professionali e associazioni possano creare proposte di valore per la città.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...