Concorso di Poesia

17enne di Casette d’Ete morto in comunità. Si aspettano i risultati dell’autopsia

17enne di Casette d'Ete morto in comunità. Si aspettano i risultati dell'autopsia

E’ stata disposto per lunedi l’esame autoptico sul corpo di G.M, il diciassettenne di Casette d’Ete trovato morto nella comunità di recupero per minori di Ponte Presale, nel comune di Sestino, nella provincia di Arezzo.

Il ragazzo, che era stato mandato a soggiornare nella Comunità dal giudice del tribunale dei Minori di Ancona per problemi legati alla droga e allo spaccio, era stato trovato in fin di vita e i soccorritori non sono riusciti a salvarlo da quello che sembra essere stato un arresto cardiaco.

Sconvolta tutta la frazione di Casette d’Ete, dove il giovane era stato visto alcuni giorni fa, sfruttando dei giorni di permesso ricevuti da Ponte Presale, la comunità dove il ragazzo stava imparando il mestiere di cuoco, seguendo le orme di suo padre.

La Procura della Repubblica di Arezzo ha aperto una inchiesta e l’autopsia ricostruirà le cause del decesso, compresa l’eventualità dell’assunzione di droghe in overdose.

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento