A Castel Folignano serata magica con La Trsaviata di Giuseppe Verdi


FOLIGNANO – Grande successo per La Traviata di Giuseppe Verdi a Castel Folignano, primo titolo in programma del “Summer Opera Festival” Rassegna estiva di musica lirica nei luoghi più suggestivi delle Marche curata dall’Associazione Incontri d’Opera di Fermo. Lo spettacolo ha avuto luogo a Castel Folignano in collaborazione con l’Associazione Culturale “Cretto” e la Regione Marche nell’ambitodella progetto: “Città e paesi in Opera”.

La regia di Paolo Santarelli si è basata sulla narrazione della vera storia della dama delle camelie: Marie du Plessis e dei suoi numerosi amanti, contrapposti all’unico vero amore della sua vita Agenor Gramont, immortalato da Giuseppe Verdi nel personaggio di Alfredo. Ha visto come protagonisti un’entusiasmante Patrizia Perozzi nel ruolo di Violetta, una giovane promessa della lirica italiana Tommaso Mangifesta raffinatissimo interprete verdiano recentemente protagonista dell’ Aida di Verdi al Teatro San Carlo di Napoli ed un esperto Franco Alessandrini nel ruolo del vecchio Germont.

L’adattamento per pianoforte e quartetto d’Archi ha ricreato l’atmosfera dei salotti dell’ottocento in cu si svolsero realmente i fatti. Numeroso il pubblico ed emotivamente partecipe alla vicenda, ampia la soddisfazione del vice Presidente dell’assemblea legislativa delle Marche Piero Celani tra i promotori dell’evento.

Il prossimo appuntamento con la grande lirica in terra ascolana è previsto il 27 luglio prossimo con la Madama Butterfly di Giacomo Puccini presso il Parco di Villa Partini ad Ascoli-Marino del Tronto.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...