San Benedetto: il 2 luglio Gino Paoli apre la rassegna Nel cuore e nell’ anima

SAN BENEDETTO – Gino Paoli aprirà il prossimo 2 luglio in piazza Piacentini al Paese Alto la rassegna “Nel cuore e nell’ anima”, omaggio dei grandi interpreti ai grandi autori della canzone italiana. Tre serate di grandissimo spessore artistico e culturale

Tra i protagonisti anche Peppe Servillo che sarà accompagnato da Fabrizio Bosso (tromba), Furio Di Castri (contrabbasso), Javier Girotto (sax), Rita Marcotulli (pianoforte), Mattia Barbieri (batteria). Per chiudersi con Claudia Gerini & Solis String Quartet.

Anchre questa seconda edizione della rassegna estiva è proposta dall’ amministrazione comunale e Amat con il contributo di Bim Tronto.

“Il trittico che proponiamo –dice il direttore dell’ Amat Gilberto Santini- è di grandissimo livello. Gino Poali è un infaticabile sperimentatore e presenterà a San Benedetto i suoi successi accompagnato da un trio jazzistico la cui classe supera il semplice ruolo di accompagnamento. E poi ecco l’ 11 luglio Pensieri e parole. Omaggio a Lucio Battisti. Sul palco di piazza Piacentini salirà un super gruppo musicale che reinterpreterà l’autore più intimo, lirico e personale della canzone italiana con la voce di Peppe Sorvillo. Ed infine il 21 luglio ecco Claudia Gerini &Solis String Quartet con Qualche estate fa un omaggio alla vita, poesia e musica di Franco Califano. Si tratta di uno spettacolo interinale con racconti e canzoni e si esibirà per la prioma volta in assoluto nelle Marche. La Gerini, poi, è un’ ottima cantante e la si è potuta apprezzare in varie esibizioni”.

“Gino Paoli –afferma il sindaco Pasqualino Piunti- è un grandissimo colpo così come quello di portare a San Benedetto Peppe Servillo e Claudia Gerini un’ artista a tutto tondo. La splendida cornice, di piazza Piacentini, poi, conferirà alle serate un’atmosfera particolare”.

“Fabio Fazio domenica scorsa ha fatto un’apologia di Gino Paoli –aggiunge Gino Troli presidente Amat- ed arriva a San Benedetto nel momento più importante della sua carriera. Poi la componente jazz da alle canzoni di Battisti un qualcosa di straordinario, senza dimenticare la bravura di Claudia Gerini.Con Nel cuore e nell’ anima prosegue la collaborazione tra l’Amat e San Benedetto che crede molto in questa location che si conferma tra le piazze più importanti delle Marche”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...