Accordo per le Regionali tra Popolo della Famiglia e Civici per Acquaroli

ANCONA – Raggiunto l’accordo anche a livello regionale tra il Popolo della Famiglia e la lista Civici per Acquaroli, da Macerata fino alla Regione grazie al buon esito del progetto nato in città tra i rappresentanti locali.

«Un traguardo importante che dimostra come, se si condividono gli stessi valori e si perseguono gli stessi obiettivi anche tra realtà politiche differenti tra loro (un partito e una lista civica) si possono trovare soluzioni realizzabili e si può lavorare insieme nella stessa direzione» il commento di Mirko De Carli, dirigente nazionale del Popolo della Famiglia, Fabio Sebastianelli, coordinatore regionale del Popolo della Famiglia e Debora Pantana dei Civici per Acquaroli per la provincia di Macerata.

L’accordo, per le elezioni regionali, prevede il sostegno del Popolo della Famiglia ai Civici e «un rispetto della vita e dell’uomo, intesi nel loro insieme» spiegano all’unisono. Qualora si determini l’elezione di un consigliere regionale, i Civici si impegnano a contribuire e a far parte insieme al Popolo della Famiglia di un gruppo consiliare regionale comune che avrà come unico obiettivo la promozione e la valorizzazione di tutto il territorio della Regione Marche.

«La nuova realtà darà vita a un percorso istituzionale che prevede, tra le nostre priorità, il sostegno ai disabili, alle famiglie disagiate e ai cittadini che vivono nelle zone terremotate e che da quatto anni sono stati abbandonati. Infine lavoreremo affinché la sanità sia più equa possibile e tutti i cittadini possano contare, indistintamente, sul proprio diritto alla salute» concludono De Carli, Sebastianelli e Pantana.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...