A Grottazzolina successo a tutto tondo per il campionato regionale strada CSI Marche

GROTTAZZOLINA – Il campionato regionale CSI Marche su strada a Grottazzolina è stato un successo di partecipazione e ad esprimere soddisfazione sono stati in primis gli organizzatori della New Mario Pupilli, il comitato CSI Marche per il ciclismo e l’amministrazione comunale di Grottazzolina.

Dopo lo svolgimento della randonnèe Rghiro del 30 agosto scorso, il campionato regionale di Grottazzolina è il secondo evento in ordine temporale del trittico di appuntamenti targato Ciclismo CSI Marche per una ripartenza di slancio dell’attività ciclistica nelle Marche dopo la brusca interruzione dovuta alla pandemia di Covid-19.

Sono stati oltre 200 i ciclisti al via provenienti da tutte le regioni del Centro italia, equamente suddivisi nelle due partenze previste come da programma.

Nella prima fascia di partenza, la vittoria è andata a Carlo Nocentini (FD Steel) su Roberto Vallese (Sbt Team) e Daniele Bertozzi (Team del Capitano).

Nella seconda fascia, a gioire è stato Gianpaolo Busbani (Capitani Minuterie Metalliche) precedendo il compagno di squadra Vincenzo Pisani, terzo posto ad appannaggio di Wladimiro D’Ascenzo (HG Cycling Team).

Tra le donne, Gioia Chiodi (Bizantina) ha avuto la meglio su Cinzia Zacconi (New Mario Pupilli Uisp). La società più numerosa è risultata la FD Steel che ha sede a Porto Recanati.

Vogliamo ringraziare proprio tutti quanti hanno partecipato e collaborato alla gara di Grottazzolina – ha affermato Giampiero Conti, referente regionale del CSI Marche per il ciclismo -. Una grandissima manifestazione con tantissimi partecipanti che già dai giorni precedenti si sono impegnati a sottoscrivere nei tempi congrui le iscrizioni on line, oltre a firmare le dichiarazioni anticovid sottoponendosi al controllo della temperatura, al lavaggio delle mani, all’uso dei braccialetti di riconoscimento, rispettando in pieno il protocollo anticovid nazionale. Un grazie speciale alle persone che hanno dato manforte  alla realizzazione della manifestazione con il personale dedito agli accrediti, agli incroci e alla sicurezza”.

Anche il sostegno di alcune aziende importanti come il birrificio agricolo Jester di Erri Morlacca, il supermercato Conad (Magliano di Tenna), la location Relaxs Il Vivere Bene, Conti Pubblicità, Momino e P&P Costruzioni ha amplificato ancor di più il successo della manifestazione, in attesa di mettere a punto il prossimo appuntamento ad Altidona programmato per il 3 ottobre.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...