A Monteprandone l’iniziativa Amo la mia città della C’era una volta Asd

MONTEPRANDONE – C’era una volta Asd come associazione responsabile della giornata dei Giochi della Gentilezza nelle Marche, ha proposto a Monteprandone l’iniziativa “Amo la mia città”. Muniti di guanti in lattice e sacchetti per la raccolta differenziata i volontari si sono divisi in due squadre e in giro per la città hanno raccolto cartacce, plastica, vetro e rifiuti vari.

Hanno partecipato bambini, genitori, passanti, Assessori Comunali ed anche il Console della Moldova. L’associazione ringrazia Fabio Cortellesi per il prezioso aiuto per l’organizzazione di questa giornata. il Console della Moldova Roberto Galanti che ha partecipato all’evento. Ed inoltre il sindaco Sergio Loggi, il vicesindaco Daniela Morelli, gli assessori Gianpietro Vallorani, Christian Ficcadenti, il consigliere Sergio Calvaresi e Roberta Iozzi.

Un grazie va anche alla pasticceria Cruciani che ha ospitato tutti gli intervenuti e donato qualche dolcetto, il forno di Acquasanta che ha regalato pane, ciambelle e biscotti buonissimi e all’Eurocedibe srl che ha sostenuto l’evento.

Un ringraziamento va allo staff di C’era una volta asd che ha gestito i gruppi egregiamente e a tutti i partecipanti che con tanto entusiasmo hanno aderito. “Un Grazie di cuore a noi Marco & Clelia che continuiamo con Passione a spenderci per diffondere ciò in cui crediamo”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...