A Porto San Giorgio il Campionato italiano di pesca spinning d’altura

PORTO SAN GIORGIO – Porto San Giorgio ospiterà in estate il Campionato italiano di pesca spinning d’altura. Il Maretta Club, l’associazione di pesca sportiva presente all’interno del porto e che conta più di 70 membri si occuperà della parte organizzativa dell’evento che si terrà il 30, 31 luglio e 1 agosto nelle acque della città. Segue la tre giorni dal 26 al 28 agosto di Fano.

Secondo il sodalizio “la scelta da parte della Federazione nazionale non è casuale, anzi è ben ponderata. E’ infatti il quinto anno consecutivo che il Maretta Club organizza eventi di pesca sportiva, quindi catch and release (ossia avendo la massima cura di rilasciare il pesce vivo ed in buona salute dopo la cattura) riscuotendo un sempre crescente interesse da parte di appassionati e neofiti, nonché dell’attenzione di importanti aziende internazionali del settore che collaborano attivamente con il club, tra le quali Suzuki, Shimano e Lowrance. Il nostro mare è costantemente popolato di Bluefin Tuna, meglio conosciuto come tonno rosso. Tante le novità di quest’anno, a partire dal coinvolgimento di molte altre associazioni sportive del territorio, ognuna portabandiera della sua specialità, per dar vita ad una tre giorni dedicata allo sport, al mare ed alla condivisione”.

In attesa di ulteriori novità a ridosso della manifestazione gli organizzatori si concentrano sugli impegni più imminenti: l’associazione parteciperà alla fiera di settore che avverrà dal 23 al 25 febbraio a Vicenza, dove verrà installato uno stand per la promozione del Campionato italiano.

Un altro evento nel fitto calendario del Maretta Club è quello che avverrà sabato 16 febbraio, in collaborazione con Shimano, presso la sala riunioni del David Palace Hotel antistante al porto, durante la quale verrà presentato il nuovo mulinello Stella SW-C. Dopo la presentazione è previsto lo spostamento dei presenti in porto per la parte pratica.

La prova nazionale ha il sostegno dell’Assessorato allo Sport: “Porto San Giorgio si caratterizza sempre più come città a vocazione sportiva – afferma l’assessore allo Sport Valerio Vesprini – proseguendo nelle collaborazioni con le proprie associazioni e puntando ad eventi di rilievo nazionale e internazionale che sono veicolo di promozione e di opportunità anche commerciali per l’intero territorio”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...