Concorso di Poesia

AGROALIMENTARE E MODA: DELEGAZIONE INGLESE E DEGLI EMIRATI ARABI NEL FERMANO

AGROALIMENTARE E MODA: DELEGAZIONE INGLESE E DEGLI EMIRATI ARABI NEL FERMANO PER AVVIARE RAPPORTI COMMERCIALI

La visita ha fatto seguito ai primi contatti
instaurati all’International Air Show di Montegiorgio

I contatti avviati da alcune aziende dell’agroalimentare e della moda associate a Confindustria Fermo nel mese di luglio a Montegiorgio con potenziali acquirenti esteri hanno dato i primi frutti.
Una visita che ha fatto seguito agli incontri b2b organizzati dalla Società di Servizi di Confindustria Fermo Sif srl, nell’ambito del progetto “Educational tour e workshop con buyer” con il sostegno della Camera di Commercio di Fermo, due mesi fa all’aviosuperficie di Piane di Montegiorgio nel corso dell’International Air Show.
Buyer provenienti dall’Inghilterra e da Dubai sono tornati nei giorni scorsi per concretizzare rapporti commerciali veri e propri. Stilati ordini e commesse per i prodotti dell’enogastronomia del nostro territorio, in particolare vino ed interessi di partnership con aziende locali. La delegazione inglese, specializzata nella commercializzazione di beni dell’agroalimentare e dell’abbigliamento e comunque della manifattura (buyer che vanta una lista clienti di oltre 600 fra ristoranti, alberghi e negozi specializzati) e la delegazione proveniente dagli Emirati Arabi Uniti si sono incontrati all’Hotel Il Caminetto di Porto San Giorgio.
Ci sarà anche un secondo momento a Malta dal 25 al 29 settembre prossimi dove verrà allestito il Villaggio Italia (un grande spazio espositivo all’interno dell’aeroporto maltese) in occasione dell’esibizione di 5 pattuglie acrobatiche delle aeronautiche militari di 5 paesi, tra cui, quella italiana: una manifestazione unica a livello europeo che richiamerà migliaia di turisti.
“Dopo i contatti preliminari possiamo esprimere la nostra soddisfazione per i rapporti commerciali che si sono concretizzati fra le nostre aziende ed alcuni buyer stranieri – ha dichiarato Alessandra Maroni, Presidente della Sezione Agroalimentare di Confindustria Fermo – si è trattato di un primo step che ci fa ben sperare per il futuro. I nostri prodotti sono ambasciatori del nostro territorio e del made in Italy nel mondo”.
“Sono soddisfatto dei benefici che la collaborazione con Sif e Confindustria Fermo sta dando al nostro territorio – ha affermato Cesare Rossi, Presidente di Ascom Industria – Un’operatività che prosegue e che sbarcherà a Malta fra pochi giorni: un’opportunità da cui ci attendiamo ulteriori contatti per le aziende del Fermano”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento