Al Park Hotel di Villa Rosa torna l’appuntamento con il Gala del Peperoncino


di Stefania Mezzina

MARTINSICURO – Il peperoncino torna al centro dell’evento in programma sabato 19 ottobre, al Park Hotel di Villa Rosa di Martinsicuro di Francesco Tonelli. A partire dalle ore 20.30, con la conduzione di Bibiana Pignotti, si svilupperanno i vari momenti del 16° Gala del Peperoncino, organizzato dall’associazione Amici del Peperoncino Val Vibrata, che celebra la colorata e benefica spezia.

Alla luce della cordiale collaborazione dell’appuntamento tra gli organizzatori e il professor Giuseppe Di Giminiani, presidente dell’Istituto Aeronautico Locatelli di Bergamo e di Grottammare, sarà ricco, il cartellone degli eventi in programma, tra cui l’esibizione delle allieve del liceo coreutico del Locatelli di Bergamo, la cui direzione artistica è affidata alla famosa Carla Fracci, che allieteranno la serata con un balletto.

Inoltre, gli amanti del peperoncino che parteciperanno, potranno applaudire le esibizioni canore del Gruppo Italiano e della cantante NaryMary, del cabarettista Francesco Rizzuto e di Mauro Masi con le sue Note sulla sabbia. Ospite d’onore sarà Arturo Rencricca, campione italiano divoratori di peperoncino che si cimenterà nella performance che gli ha reso il titolo.

La serata, che godrà ancora una volta della presenza in veste di madrina della conduttrice televisiva Maria Teresa Ruta, culminerà con la tradizionale elezione di “Miss Peperoncino” e la consegna del famoso gioiello “Presentosa” creazione della storica gioielleria Rubini di Nereto e Tortoreto. ”

La gara di solidarietà che ormai da anni si è sviluppata tra gli ospiti del gala, verso iniziative benefiche, si rinnoverà tramite una offerta libera da parte di partecipanti: il ricavato sarà destinato all’Avis di Nereto”, afferma Remo Saccomandi dell’Associazione del Peperoncino Val Vibrata.

Il Gala del Peperoncino gode del patrocinio della Gelindo Di Luca Management, del Centro Studi Nuovi Orizzonti, associazione Prosa e Istituto Locatelli.

.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...