Al via sull’ A14 i lavori sul viadotto di Campofilone, il cantiere apre domani e chiude a febbraio

SAN BENEDETTO – Partiranno domani, martedì 1 dicembre, alle 22 i lavori di sostituzione e ammodernamento delle barriere laterali di sicurezza del viadotto Campofilone, al km 290+107 della A14. Le attività di cantiere sono state immediatamente organizzate appena ricevuta – lo scorso 24 novembre – l’approvazione del progetto esecutivo da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dopo l’autorizzazione a procedere, del 26 novembre, da parte dell’Autorità Giudiziaria di Avellino.

I lavori di sostituzione, come condiviso con le istituzioni competenti, riguarderanno prima la carreggiata in direzione Ancona, per procedere successivamente, una volta concluse le attività in direzione nord, sulla carreggiata opposta.
Alla viabilità verranno sempre garantite due corsie di scorrimento in tutte le fasi di lavoro, mentre le aree di cantiere saranno delimitate con dispositivi ad elevato standard di protezione.

Le attività di installazione delle nuove barriere comprendono interventi di adeguamento strutturale del viadotto, che richiedono di operare prevalentemente in orario diurno per garantire temperature adeguate all’utilizzo delle malte cementizie speciali utilizzate.

Le fasi di spostamento dei cantieri e delle relative delimitazioni di sicurezza saranno attuate di notte con brevi chiusure del tratto interessato.

Nel mese di febbraio, con la fine della prima fase dei lavori e con l’installazione delle nuove barriere di sicurezza, la carreggiata del viadotto in direzione Ancona sarà liberata anche delle aree di cantiere che verranno allestite in direzione opposta per il completamento dell’intervento.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...