Alla pista La Chiusa di Agugliano arriva la manifestazione benefica Cuori a tutto gas

ANCONA – Il comitato genitori bambini cardiopatici delle Torrette di Ancona era sparito per qualche tempo, solo per organizzare al meglio i nuovi progetti per il 2018. Ci eravamo lasciati con la giornata di conclusione del concorso delle scuole Marchigiane L’amico del cuore…. ed ora eccoci qua a presentarvi uno degli eventi più importanti dell’anno.

Sabato 19 e domenica 20 Maggio il comitato genitori e tutti i bambini dal cuore speciale saranno ospiti alla pista La Chiusa di Agugliano per la manifestazione a scopo benefico Cuori a tutto gas! È prevista la partecipazionedi piùdi 50 piloti tra motard, hovale, minigp e tanto altro!!!!  Tutti i piloti scenderanno in pista per raccogliere fondi per i piccoli pazienti del reparto di Cardiochirurgia Pediatrica diretto dal dottor Marco Pozzi.

In prima fila c’è il TPM (TEAM PESARO MOTARD) con il suo capo, Davide Forni.  Il Contributo delle 2 giornate servirà infatti per iniziare un progetto di ricerca all’interno del reparto che riguarda il trattamento del dolore post operatorio nei bambini/ragazzi che dovranno affrontare un intervento al cuore.

“La cosa meravigliosa -scrive il comitato genitori bambini cardiopatici del Torrette di Ancona è che sarà una sperimentazione unica e saremo i primi a livello italiano a proporla in un reparto come quello della  Cardiologia e cardiochirurgia Pediatrica. Siamo tutti entusiasti per questo e i primi ad essere emozionati oltre a noi genitori, sono il Direttore Generale degli Ospedali Riuniti di Ancona il dottor Michele Caporossi e i nostri sostenitori regionali, il consigliere Gianni Maggi (movimento 5stelle), la vicepresidente commissione sanità Elena Leonardi (Fratelli d’Italia) e Federico Talè (PD) . Insomma tutto è pronto e a questo punto mancate solo voi, il pubblico. Vi aspettiamo numerosissimi per trascorrere 2 giornate cariche. Parola d’ordine…. Gassss”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...