Alluvione nelle Marche / Raccolta fondi Confcommercio Marche Nord: grande solidarietà di cittadini e associazioni


E’ partita nel migliore dei modi la raccolta fondi promossa da Confcommercio Marche Nord a favore dei comuni colpiti dalla potente alluvione del 15 settembre, che ha devastato interi territori, borghi e città distruggendo fabbricati, attività commerciali, imprese ed infrastrutture.

«Siamo veramente soddisfatti per come sia iniziata la raccolta fondi – spiegano il direttore generale Amerigo Varotti e il vice direttore Agnese Trufelli -. Stanno infatti arrivando cospicue donazioni sia da parte di cittadini che associazioni. Un ringraziamento particolare va alla Confcommercio di Modena che ha donato una importante somma e ad Antonio Baldelli che si è fatto promotore di una raccolta poi confluita nella nostra».

Un’azione concreta immediata di vicinanza e sostegno alle popolazioni, imprese ed Amministrazioni dei Comuni coinvolti. Una raccolta fondi per contribuire a far ripartire l’economia locale con ristori alle imprese ed alle popolazioni. Una iniziativa, in collaborazione con le amministrazioni ed autorità, in totale trasparenza. Confcommercio comunicherà singoli importi e destinazione finale dei fondi.

L’Azione di Confcommercio si articolerà in tre fasi:

1) raccolta fondi nazionale per aiuto imprese e cittadini;

2) presenza sul territorio dello staff di Confcommercio e coordinamento con gruppi di volontari per aiutare fisicamente le popolazioni ed i Comuni (dal portare acqua potabile a spalare fango, ad assistenza agli anziani e famiglie);

3) quando l’emergenza sarà passata, organizzazione di eventi che permettano a turisti e cittadini di conoscere le località maggiormente colpite dall’alluvione e supporto all’economia locale.

Azione CONCRETE, nessuno slogan. Confcommercio dal 15 settembre ha le mani “sporche di fango”.

IBAN: IT79P0899513300000000002560

c/o Riviera Banca intestato a Confcommercio Pesaro e Urbino

CAUSALE: alluvione Marche Nord

oppure

Paypal: segreteria@ascompesaro.it

tasto “invia” o “invia denaro”

CAUSALE: alluvione Marche Nord

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...