Amandola – Ad un anno dall’alluvione partono i lavori

Amandola - Ad un anno dall'alluvione partono i lavori

Ad un anno preciso dalle piogge, da diluvio universale, che causarono danni ingenti in
tutta Italia, sono state avviate, con i 480 mila euro concessi dalla Protezione Civile
Regionale, le procedure di appalto dei due lavori di rifacimento delle vie Gioberti e
Pascali, nel centro storico di Amandola. Entrambe le vie erano diventate pericolose a
causa delle frane causate dalle piogge del dicembre 2013. Con delibera di Giunta
Comunale di sabato 29 novembre scorso, sono stati approvati entrambi i progetti
esecutivi, da appaltare già entro la prossima settimana, dalla stazione unica appaltante
del Genio Civile della Provincia di Fermo, servizio questo creato per essere di supporto,
su richiesta, degli enti comunali che hanno bisogno di assistenza.

Il Comune di Amandola, infatti con Delibera di Giunta n. 107 del 05/11/2014, ha
approvato la collaborazione con il Servizio Genio Civile per la realizzazione degli
Interventi Urgenti, in quanto per i lavori di cui trattasi, richiedenti specifiche competenze tecnico specialistiche, l’Ufficio provinciale risulta possedere tutte le capacità organizzative e tecniche per coordinare, in breve tempo, la progettazione, appaltare e realizzare i previsti interventi urgenti. I due lavori hanno un identico importo di euro 240 mila, con un tempo di consegna e di realizzazione immediato e comunque non oltre i 12 mesi, condizioni meteo permettendo.

Si tratta, nello specifico, per via Pascali della ricostruzione, con il controllo attento della Sovrintendenza, delle mura castellane medievali crollate (lato nord dell’Ospedale civile) a seguito del forte maltempo; per via Gioberti del rifacimento della scarpata posta lungo la circonvallazione per il centro storico: la via principale che porta all’ospedale, nel cui punto, da un anno, è consentito il solo passaggio ad una corsia, con grossi rischi e disagi per le auto e le ambulanze .

In entrambi i lavori verranno tenute nella massima considerazione la tipologia, i materiali e le caratteristiche strutturali dell’intervento che dovranno ridare funzionalità e sicurezza alle infrastrutture viarie dell’area

In poche settimane si tratta del quarto cantiere aperto nel centro di Amandola, in attesa
dell’inizio dei lavori della sospirata circonvallazione che è previsto per gli inizi della
prossima primavera .

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento