Amandola – Continuano i lavori di miglioria delle strade

San Benedetto del Tronto - Rifacimento strade, si passa al centro città

Un gongolante Giuseppe Pochini, vicesindaco dell’Amministrazione Marinangeli, nonché assessore alla viabilità, se la gode mentre osserva gli ultimi lavori dell’asfaltatura di mercoledì scorso 10 dicembre, in una traversa di via Angelo Biondi. “Prima di Natale – dichiara – doteremo la via, 150 metri di strada che aspettava di essere urbanizzata da circa trent’anni, anche dell’illuminazione pubblica, mettendo fine alla lunga e complessa questione. Spettava ai residenti farsi carico dell’urbanizzazione della via, defalcandone le spese dalla famigerata tassa “Bucalossi”. Per anni, per varie questioni che ora non interessano, non è stato mai fatto, nonostante i diversi tentativi delle passate amministrazioni. Il comune si è fatto carico di tutte le spese, dietro la cessione gratuita delle particelle da parte degli abitanti; contiamo entro la prossima settimana di terminare anche i lavori dell’illuminazione, realizzati in economia con i mezzi ed il personale del comune. Solo l’asfaltatura è stata affidata ad una ditta esperta di Treja. Questo lavoro per noi rappresenta uno dei tanti progetti di ripristino della viabilità comunale iniziati sei mesi fa: abbiamo lavorato a fondo sui 120 chilometri di strade di campagna rese, in certi punti, pericolose alla percorrenza. La ritengo una questione di civiltà, oltretutto è obbligo del Comune provvedere a questo. Un ringraziamento lo voglio rivolgere ai dipendenti comunali che, con i mezzi di proprietà del comune, hanno sempre operato in modo egregio. Siamo riusciti a sistemare tutte le strade spendendo solo per la ghiaia, per il resto, ripeto, tutto è stato fatto in economia. Credo che sia anche questo un modo per augurare un buon Natale ai cittadini ed ai tanti turisti che speriamo percorrano le nostre strada nel periodo festivo.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento