Ammodernamento S.P. N. 238 Valdaso – Apre al transito il nuovo tratto in comune di Montefalcone Appennino

Ammodernamento S.P. N. 238 Valdaso - Apre al transito il nuovo tratto in comune di Montefalcone Appennino

Il Presidente Fabrizio Cesetti insieme all’ex Vice Presidente Renzo Offidani, (che da assessore alla viabilità ha seguito tutto l’iter dei lavori) e ai tecnici della Provincia di Fermo ha effettuato un sopralluogo nel cantiere dei lavori di ammodernamento di un tratto di circa 2 chilometri della S.P. n. 238 ex S.S. 433 Valdaso nel comune di Montefalcone Appennino tra Bivio Faveto e Bivio Canutica.

“Ho potuto riscontare direttamente – afferma il Presidente Cesetti – lo stato di avanzamento dei lavori per i quali abbiamo investito risorse per 7.210.000 euro. Gran parte dell’intervento, consistito nell’allargamento della sede stradale esistente, da 6 metri a 10,50 metri, nella realizzazione di due gallerie e di un nuovo viadotto è ormai concluso. I lavori fino ad ora effettuati consentono di transitare in condizioni di sicurezza sul nuovo tracciato caratterizzato da un percorso pressoché rettilineo, con buona visibilità e senza tortuosità.”

Nel corso delle prossime settimane verranno completate le opere minori di dettaglio quali sistemazioni scarpate, tombini, ecc… Nel frattempo i tecnici provinciali stanno ultimando la progettazione del previsto intervento di consolidamento del tratto stradale in frana, di circa 100 metri, interessato dall’erosione dell’adiacente fiume Aso, da realizzare a primavera, unitamente al tappetto d’usura sull’intero tracciato

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento