Anche l’INGORTP di Teramo saluta il Comandante della Guardia Costiera di Giulianova. Donata la medaglia del 75° anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale e una targa di merito

GIULIANOVA –  Anche l’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon, delegazione di Teramo, rappresentato dal Commissario provinciale Walter De Berardinis, ha salutato la partenza del Comandante della Capitaneria di Porto Claudio Bernetti, che, dopo due anni, lascia la città di Giulianova in avanzamento al grado superiore di Capitano di corvetta, assumendo l’incarico del Comandante Generale della Guardia Costiera, presso l’Ufficio Stampa di Roma.

Negli uffici del comando giuliese sono stati consegnati: una medaglia (era prevista una cerimonia il 25 aprile c.a.) ricordo per il 75° anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale – 1945-2020 – dove tra i 127 caduti giuliesi spiccano i 36 marinai giuliesi caduti con il corpo della Regia Marina Militare, il più alto tributo di sangue, seguito da 28 fanti e una targa di merito per l’attività svolta in provincia con la seguente frase: “La ringraziamo per essere stato sempre presente alle nostre cerimonie storiche-patriottiche, segno evidente che Lei indossa la divisa con il cuore e la passione che ogni ufficiale della Marina Militare Italiana mette al servizio del proprio Paese. Le auguriamo Le migliori fortune professionali e umane.”

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...