Ancona: a Palazzo Camerata c’è Liberarte, mostra di arti visive del Circolo Antognini

ANCONA – Sarà visitabile fino al 23 marzo prossimo la quarta edizione della mostra concorso di Arti visive, “LiberArte”, inaugurata sabato scorso alla presenza dell’assessore alla Partecipazione Democratica, Stefano Foresi, a Palazzo Camerata. L’iniziativa è a cura del circolo culturale Carlo Antognini, patrocinata dall’amministrazione pubblica.

Presenti 33 autori (su 37 espositori) che concorreranno al premio per l’opera più bella e per le segnalazioni di merito; le premiazioni sono previste per  sabato 23 marzo alle ore 18.00. La giuria è composta dal prof Antonio Luccarini, dall’artista Alfonso Napolitano e dalla giornalista Franca Santinelli. Tra gli intervenuti il noto artista Guido Armeni e il regista Alfredo B. Cartocci.

Alle pareti, tra dipinti, sculture, fotografie e installazioni, occhieggiano opere di Simonetta Agostinelli, Paola Angeloni, Andrea Ansevini, Francesca Baldini, Marisa Balzi, Rodolfo Bocci, Anna Bonanni, Giuseppina Bonucci, Anthony Bufali, Claudio Buffarini, Roberta Cardinali, Roberta Carletti, Giorgio Castriota, Maria Luisa D’Amico, Grazia De Angelis, Antonio Di Cosmo, Livia Galeazzi, Lamberto Gerini, Gabriella Giuliodori, Anna Maria Guidobaldi, Giannarosa Gusteri, Rossana Lovato, Adriana Magini, Luigi Manzotti, Valeriano Mobili, Maria Cristina Montanari, Anna Letizia Novelli, Margherita Petetti, Renza Pistoni, Margherita Ricci, Laura Sacco, Claudio Tarsetti, Sauro Tolucci, Valentina Valentini, Daniela Vannini, Enrica Vichi, Francesca Zoppi.

Sempre a Palazzo Camerata, giovedì 21 marzo, alle ore 18.00, si terrà la presentazione del libro “Così, giusto pe’ ride…” di Alfredo B. Cartocci; venerdì 22 marzo alle 18.00 recital dei poeti del circolo Antognini. La mostra resterà aperta tutti i giorni fino al 23 marzo dalle ore 17,30 alle 19,30; ingresso libero.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...