Ancona, alla Sala Boxe della Mole Vanvitelliana il convegno: Il futuro è vicino. L’Europa per i giovani, la cultura e la creatività nella Regione Adriatico – Ionica

ANCONA – Domani alle ore 9 alla Mole Vanvitelliana/Sala Boxe si svolgerà l’incontro “Il futuro è vicino. L’Europa per i giovani, la cultura e la creatività nella Regione Adriatico – Ionica”. La conferenza è organizzata dai Fora dell’Adriatico e dello Ionio con il progetto AI-NURECC e lo Europe Direct Regione Marche, finanziati dalla Commissione europea, con l’intento di avvicinare i giovani alle politiche europee per la regione adriatico-ionica, un’area geografica chiave a cavallo tra Paesi membri UE e Paesi candidati, pronta a impegnarsi a trovare nuova centralità e maggiore coesione sociale, culturale ed economica.

L’evento presenta lo stato dell’arte delle opportunità, delle politiche, delle strategie e dei progetti legati all’Unione europea che riguardano i giovani, la creatività e la cultura, anche nell’ambito dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018 e dello sviluppo del piano d’azione della Strategia Europea per la Regione Adriatico Ionica (EUSAIR).

Altri rilevanti organismi internazionali che prendono parte all’evento sono l’Iniziativa Adriatico Ionica, l’Euroregione adriatico-ionica e la Conferenza delle Regioni Periferiche Marittime.

Programma completo dell’infoday

9.00 Registrazione partecipanti

9.30 Introduzione e saluti delle autorità

9.50 Francesco Cocco, Euroregione Adriatico Ionica – “Il progetto Adriatic Ionian Network of Universities, Regions, Cities and Chambers of Commerce (AI-NURECC)”

10.10 Fabio Pigliapoco, Iniziativa Adriatico Ionica – “Il ruolo dell’Iniziativa Adriatico Ionica nell’attuazione della EUSAIR”

10.30 Davide Frulla, FAIC -“EUSAIR: un mare di opportunità”

10.50 Francesco Buoncompagni, FAIC -“2018: Anno Europeo del Patrimonio Culturale”

11.10 Simona Teoldi, Regione Marche e Europe Direct Regione Marche, “I fondi europei per la cultura, il turismo e la ricostruzione”

11.30 Mario Pesaresi, Fondazione Marche in collaborazione con Forum AIC – “La 3a edizione dell’Adriatic Start-up School: la sfida continua col supporto di AI-NURECC”

11.50 Silvia Mangialardo, UNIADRION – “Dopo il Forum dei Giovani dei Balcani Occidentali di Trieste 2017: quale sentiero intraprendere?”

12.10 Marco Zoppi, UNIADRION – “Una Summer School internazionale, targata AI-NURECC, per la coesione adriatico-ionica”

12.30 Alfredo Marini, Euroregione Adriatico Ionica – “Verso il Forum dei Giovani AI-NURECC”

Modera: Francesco Buoncompagni, FAIC

14.30 Artwalks: camminando alla scoperta dell’Ancona adriatica

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...