Ancona, il Centro Papa Giovanni XXIII Onlus scende in piazza per costruire Casa Sollievo con il Torrone Solidale


ANCONA – Il Centro Papa Giovanni XXIII Onlus scende in piazza con il torrone solidale. Sabato 25 e Domenica 26 Novembre dalle 9 alle 19 in tutte le piazze di Ancona e nelle Parrocchie aderenti all’iniziativa i volontari del Centro saranno in piazza con i banchetti e il Torrone Solidale per raccogliere fondi per il progetto Casa Sollievo.

Il progetto prevede la ristrutturazione di un appartamento per l’accoglienzatemporanea di persone disabili le cui famiglie si trovano a vivere un momento di difficoltà e non possono prendersene cura. Casa Sollievo nascerà ad Ancona nella zona di Posatora.

Giorgia Sordoni – vicepresidente del Centro Papa Giovanni XXIII – commenta così l’iniziativa. “Casa Sollievo è un progetto ambizioso che vuole dare una risposta concreta e tempestiva ad un bisogno sempre più impellente di tante famiglie con persone disabili, un servizio unico nella nostra città che ad oggi sarà finanziato grazie alla generosità di tantissime persone e aziende. Durante tutto l’anno sono state attivate numerose iniziative per raccoglie fondi e il 25 e 26 Novembre vorremmo coinvolgere tutta la cittadinanza in questa enorme gara di solidarietà per dare un futuro sereno alle persone disabili e alle loro famiglie”.

L’evento patrocinato dal Comune di Ancona vede coinvolti più di 40 volontari del Centro, vedono ,un gruppo di studenti del Liceo Classico Rinaldini, e gli scout del gruppo Ancona 1. Una sinergia che permetterà di sensibilizzare la Città sul tema della disabilità e aiutare concretamente il Centro nell’obiettivo di costruire Casa Sollievo.
Il 25 e 26 Novembre ogni torrone vale un mattone per Casa Sollievo! Per maggiori informazioni e sapere dove trovare tutti i banchetti consultare il sito www.centropapagiovanni.it

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...