Ancona: discarica abusiva ex Assam, individuati i responsabili degli abbandoni

ANCONA – Riguardo alla discarica abusiva nei pressi dell’ex Assam, su territorio di  proprietà della stessa, l’Amministrazione comunale, attraverso l’Assessorato alle Manutenzioni,  precisa che già da tempo si era attivata al riguardo.

E in particolare i vigli ambientali sono già intervenuti identificando i tre proprietari dei rifiuti abbandonati nell’area esterna allo stabile ex Assam e ad uno di questi è stata già erogata la sanzione amministrativa relativa mentre gli altri due proprietari sono stati convocati presso il Comando della Polizia Municipale.

Inoltre, l’Ufficio Ambiente ha già inviato una nota alla Regione Marche con la quale chiede alla stessa di procedere alla recinzione dello spazio esterno allo stabile ex Assam, onde evitare ulteriori abbandoni. Infine, la rimozione e pulizia dell’area è a totale carico dell’Assam e Anconambiente, che ha già effettuato il sopralluogo, ha già notificato all’ente le modalità dell’intervento per il quale attende il via libera dell’Assam stessa essendo quella un’area di proprietà – privata –  dell’ente.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...