Ancona, nuovo centro cottura alla scuola Rodari

ANCONA – Da domani sarà attivo il nuovo centro cottura all’interno della scuola Rodari. Durante le vacanze di Pasqua è stato trasferito in questa nuova sede il centro cottura Redipuglia che, invece,  continuerà a funzionare soltanto come servizio di office, per la distribuzione dei pasti.

Il trasferimento è stato possibile grazie all’impegno e sinergia dei tecnici comunali. Il nuovo centro alle Rodari preparerà, in media, 510 pasti giornalieri e servirà 10 scuole. In particolare saranno cucinati i pasti per 200 alunni della primaria Rodari e 57 della scuola d’infanzia Primavera.

Per le altre scuole i pasti saranno veicolati come avviene già per gli altri centri cottura. “Era un impegno che ci eravamo presi da tempo e che siamo riusciti a mantenere con grande soddisfazione” afferma l’assessore alle Politiche Educative, Tiziana Borini.

foto d’archivio

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...