Area Vasta 5, tolto l’obbligo di prenotazione per il laboratorio analisi. Il direttore Cesare Milani: “La situazione Covid sta migliorando”

SAN BENEDERTTO – “L’evoluzione, in senso migliorativo, della situazione pandemica della Regione Marche sta consentendo alla Direzione di Area Vasta 5 un progressivo allentamento delle precedenti misure restrittive, adottate anche per le modalità di accesso alle varie prestazioni ospedaliere e territoriali.

In quest’ottica, al fine di adeguare l’offerta sanitaria agli effettivi bisogni della popolazione e rendere più facilmente fruibili gli stessi, l’Area Vasta 5 comunica che da lunedì 19 luglio le prestazioni laboratoristiche dell’Area Vasta 5 saranno erogabili anche tramite accesso diretto presso la sede di prelievo, senza, cioè, la prenotazione obbligatoria finora in vigore.

Si specifica che la prenotazione tramite Zerocode è comunque possibile per quanti vogliano gestire il proprio accesso tramite questa modalità – afferma il direttore di Area Vasta 5, dottor Cesare Milani -l’accesso diretto dell’utenza sarà sempre disciplinato secondo la normativa per il contrasto alla diffusione del Covid-19, che prevede il rispetto delle misure di distanziamento, igienizzazione, uso dei dispositivi di protezione individuale, ingresso contingentato ai locali di attesa”, conclude il direttore Milani.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...