Arriva la Tirreno-Adriatico, modifica alla viabilità e alla sosta a San Benedetto e Grottammare


SAN BENEDETTO – E’ tutto pronto per il gran finale della 67esima edizione della Tirreno-Adriatico che avrà il suo atto conclusivo, come tradizione vuole, sul lungomare rivierasco. La tappa San Benedetto del Tronto-San Benedetto del Tronto di 169 chilometri toccherà anche i paesi dell’hinterland per poi transitare per cinque volte sul circuito cittadino e volata finale in viale Buozzi.

Queste le disposizioni della Polizia Municipale di San Benedetto del Tronto e Grottammare.

San Benedetto. Dalle 15 di sabato 12 marzo alle 20 di domenica 13 marzo, saranno vietati il transito e la sosta in: viale Buozzi, via Giorgini, via Milanesi, via Bruni, tratto di viale Marinai d’Italia tra via Bruni e via Fiscaletti, tratto di viale Colombo tra via Fiscaletti e piazza Giorgini, via delle Tamerici, via dei Tigli e via degli Oleandri, via Pasqualini, tratto di viale Trieste tra largo Trieste e via delle Tamerici.

Dalle 6 alle 20 del 13 marzo, sarà vietata la sosta in: piazza Caduti del Mare, tratto di viale Colombo compreso tra via Pigafetta e via Fiscaletti, via Fiscaletti, piazza Sciocchetti, piazza Chicago Heights, tratto di viale Marinai d’Italia compreso tra via Fiscaletti e via Faliero.

Dalle 19 del 12 marzo alle 20 del 13 marzo sarà vietata la sosta in: tratto di via Faliero compreso tra viale Colombo e viale Marinai D’Italia, tratto di via Dari compreso tra via Bragadin e via Fiscaletti, parcheggio a nord dell’ex campo sportivo “Ballarin”.

Dalle 6 alle 16 del 13 marzo, sarà vietata la sosta in: tratto di via Morosini compreso tra la rotatoria Merlini e via Pigafetta, tratto di via Pigafetta compreso tra via Morosini e via Colombo, via Pasqualini, largo Trieste, via Trieste, viale Marconi, tratto di viale Scipioni compreso tra viale Marconi e via Tedeschi, tratto di via Tedeschi compreso tra via Scipioni e via Maffei, via Maffei, via dei Mille, tratto di via del Mare compreso tra via dei Mille e via Sauro.

Dalle 9 alle 16 del 13 marzo sarà vietata la sosta in: tratto di via Sauro compreso tra via del Mare e via Gabrielli, via Gabrielli, via della Liberazione, via Pellico, via Cavour, via Mazzini.

Dalle 6 fino alle 17 del 13 marzo, sarà vietato il transito in: via Merlini, tratto di via Morosini compreso tra la rotatoria Merlini e via Pigafetta, tratto di via Pigafetta compreso tra via Morosini e viale Colombo, tratto di viale Colombo compreso tra via Pigafetta e via Fiscaletti, via Fiscaletti, tratto di via Faliero compreso tra viale Colombo e viale Marinai D’Italia, via Trieste, viale Marconi, tratto di viale Scipioni
compreso tra viale Marconi e via Tedeschi, tratto di via Tedeschi compreso tra viale Scipioni e via Maffei, via Maffei, via dei Mille.

Dalle 6 alle 17 del 13 marzo, sarà vietato il transito in: via San Giacomo all’intersezione con via Frau e in via Mare all’intersezione con via Dei Mille e via Dei Laureati.

Dalle 10 alle 17 del 13 marzo, sarà vietato il transito in: tratto di via del Mare compreso tra via dei Mille e via Sauro, tratto di via Sauro compreso tra via del Mare e via Turati, via Torino.

Dalle 12 alle 17 del 13 marzo, sarà vietato il transito in: tratto di via Sauro compreso tra via del Mare e via Gabrielli, via Gabrielli, via della Liberazione, via Pellico, via Cavour, via Mazzini.

Si avvisa inoltre che a causa dei divieti di transito che insisteranno nelle diverse ore dei due giorni, sarà di fatto limitata la percorribilità delle strade limitrofe che conducono al percorso ciclistico, pur se non interessate direttamente dalle variazioni.

Saranno decine, tra forze dell’ordine e volontari, le persone che presidieranno le aree interessate dallo svolgimento della manifestazione. La Polizia Municipale ha predisposto la relativa segnaletica mobile ma rinnova l’invito a non utilizzare l’automobile se non strettamente necessario.

Grottammare

Come noto, la 57ma edizione dell’evento sportivo si svolgerà domenica prossima, 13 marzo, con il transito dei ciclisti nel territorio grottammarese previsto tra le 12.30 e le 16.

La carovana ciclistica attraverserà la città proveniente da Ripatransone diretta a San Benedetto del Tronto. Oltre che per il passaggio, il territorio sud di Grottammare sarà anche teatro del circuito del finale di tappa. Più precisamente, le vie interessate saranno: Sp Cuprense-via Toscanini, SS16 (dal centro cittadino fino all’incrocio con via Marche), via Marche e Lungomare De Gasperi (dall’incrocio con via Marche fino a San Benedetto del Tronto).

Pertanto, ad integrazione delle disposizioni prefettizie, il comandante Stefano Proietti ha stabilito (ordinanze nr. 13 e 14/2022) il divieto di sosta, con rimozione dei veicoli, dalle ore 9 alle ore 16, e il transito, ad eccezione dei mezzi al seguito della gara, dalle ore 12.30 alle ore 16 nelle seguenti vie:

via Toscanini lato est ultimo tratto;

via Marche ambo i lati;

viale De Gasperi, dall’intersezione con via Marche ambo i lati fino al confine con San Benedetto del Tronto.

E’ partita un’iniziativa di sensibilizzazione, rivolta sia alla cittadinanza, sia alle attività ricettive e di ristorazione presenti sul tratto di lungomare interessato, con diffusione di avvisi recanti le disposizioni emanate per il buon svolgimento della competizione.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...