Concorso di Poesia

Ascoli Piceno – Ancora 4 mesi per accedere al Prestito d’Onore

Il Presidente Giorgio Fiori

Ci saranno ancora 4 mesi di tempo per presentare la domanda per accedere al “Prestito d’Onore” per chi vorrà trasformare la propria idea imprenditoriale in impresa. Lo segnala la Confcommercio precisando che la Regione Marche, in collaborazione con Banca Marche, Gruppo Sida e Camera Work, ha prorogato al 30 aprile 2014 i termini di scadenza del bando, (previsti per il 31 Dicembre 2014), sulla base dell’interesse dimostrato e in linea con gli obiettivi del “Piano integrato triennale attività produttive e lavoro 2012/2014”, per favorire appunto lo sviluppo del sistema produttivo e la nascita di nuove imprese e promuovere strumenti di finanza innovativa facilitando l’accesso al credito. Abbiamo già favorito nel territorio provinciale – precisa Giorgio Fiori direttore Confcommercio – la nascita di diverse nuove imprese promosse soprattutto da giovani per cui richiamiamo ancora l’attenzione verso questa favorevole opportunità ad inoccupati e disoccupati di età tra i 18 ed i 60 anni e di donne occupate “over 35”, che intendano realizzare un’attività imprenditoriale in proprio. In proposito ricorda altresì Fiori tali iniziative per tanti possono rappresentare una svolta sul fronte occupazione in quanto è possibile ottenere finanziamenti a medio termine (senza garanzie) da 25 a 50 mila euro, con possibilità di avere l’affidamento a tasso zero (invece del 3,20% previsto,) se si è residenti nei 17 comuni di competenza del Bim-Tronto, grazie all’impegno economico di questo Ente. Essendoci dunque ancora tempo per accedere ai benefici del Prestito D’Onore, Confcommercio, in qualità di “Punto Informativo” ufficiale della Regione, con l’intento di risollecitare le attenzioni degli inoccupati e disoccupati soprattutto giovani, verso questa favorevole opportunità, ha promosso, di concerto con l’Ente Camerale, un nuovo appuntamento informativo che avrà luogo ad Ascoli Piceno, per il prossimo, giovedì 29 gennaio 2015, con inizio alle ore 15,00, presso gli uffici della stessa Confcommercio in via Dino Angelini ed in tale circostanza verrà illustrato nei dettagli il bando regionale del Prestito D’Onore con la presenza di esperti della stessa Regione Marche. Il direttore Fiori nel raccomandare agli ultimi interessati di non lasciarsi sfuggire una tale opportunità sollecita gli stessi ad interpellare al più presto gli uffici Confcommercio per acquisire ogni ulteriore informazione e per essere adeguatamente assistiti nella predisposizione dei progetti di impresa e delle domande di credito.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento