Ascoli Piceno: assalto al centro scommesse Sisal di via Napoli, bottino di 30mila euro

ASCOLI PICENO – Due persone con passamontagna in testa e pistola in mano, hanno fatto irruzione ieri sera poco prima delle 21 nel centro scommesse Sisal di via Napoli ad Ascoli. Hanno fatto inginocchiare i due dipendenti, prelevando nelle casse il contante stimato introno ai 30 mila euro. Poi hanno fatto perdere le loro tracce.

Nel centro scommesse erano presenti una quindicina di avventori. Sul posto soino arrivate immediatamente le forze dell’ ordine che hanno raccolto le prime testimonianze e soccorso una dipendente in stato di shock.

Gli agenti della Polizia hanno prelevato le immagini dell’ impianto di video sorveglianza per arriva all’ identificazione dei due rapinatori.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...