Ascoli Piceno – Carlo Mestichelli nuovo presidente del comitato provinciale Inps

Ascoli Piceno - Carlo Mistichelli nuovo presidente del comitato provinciale Inps

Carlo Mestichelli, rappresentante dei lavoratori dipendenti, designato da Cgil è il nuovo presidente del Comitato Provinciale Inps di Ascoli Piceno, per il quadriennio 2015-2019 e e subentra nell’incarico a Giovanni Camaioni, presidente uscente a suo tempo designato dalla Uil. L’elezione di Mestichelli è avvenuta all’unanimità, a scrutinio segreto, durante la seduta di insediamento del ricostituito comitato provinciale Inps, con il recente decreto del direttore territoriale del lavoro di Ascoli Piceno dello scorso 17 novembre. Nella stessa adunanza è stato altresì eletto, quale vice presidente del comitato, in rappresentanza dei datori di lavoro, il direttore di Confindustria Luciano Vizioli che subentra nell’incarico per logiche di opportune rotazioni, così come per quelle previste per la presidenza, al direttore di Confcommercio Giorgio Fiori che già aveva ricoperto la carica di vicepresidente nel decorso quadriennio e che resta comunque membro del comitato sino al prossimo 2019. Sia Vizioli che Fiori sono per così dire “veterani” del Comitato Inps in quanto ne fanno parte ininterrottamente, sin dagli anni 80 ed hanno ricoperto entrambi più volte, a rotazione il ruolo di vicepresidente. Ma anche lo stesso neopresidente Mestichelli è un profondo conoscitore dell’Inps per avere svolto tutta la sua carriera lavorativa, con ruoli anche di vertice, sino al pensionamento, proprio nell’istituto previdenziale Piceno. Gli altri membri del rinnovato comitato sono: Francesco Armandi, Domenico Castelli, Giuseppina Di Giacinti, Alessandro D’Isabella, Paola Federici, Renato Guerrieri, Marco Marini, Luigi Passaretti, nonché i rappresentanti della direzione territoriale del lavoro e della ragioneria di Stato e lo stesso direttore dell’Inps.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento