Concorso di Poesia

Ascoli Piceno: Gruppo Gabrielli e Fai, il sodalizio continua

ASCOLI PICENO – Il Gruppo Gabrielli conferma il sodalizio con il Fai. Cornice istituzionale per la conferenza stampa di lancio delle  giornate FAI di Primavera giunte alla 25esima edizione svoltasi oggi, martedì 14 marzo, presso la Sala Verde di Palazzo Chigi alla quale è stato invitato a partecipare anche il gruppo ascolano, sponsor dell’iniziativa nelle regioni Marche e Abruzzo.

All’incontro con i giornalisti, sono state annunciate le 1000 aperture in tutta Italia dei beni altrimenti inaccessibili al grande pubblico  che sabato 25 e domenica 26 marzo 2017 saranno a disposizione grazie all’impegno del  FAI che tanto si prodiga per tutelare e promuovere l’arte e la cultura del nostro Paese  anche grazie alla vicinanza con il Gruppo Gabrielli  che da anni dedica la propria attenzione alla valorizzazione dei beni delle regioni di propria pertinenza ovvero Marche e Abruzzo.

La giornata capitolina è stata occasione per rinsaldare il rapporto consolidato dell’azienda come sottolineato dal FAI  alla presenza, tra  gli  altri,  del  Presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni e del  Ministro  dei  beni  e  delle attività  cultiurali  e  del  turismo  Dario  Franceschini.

Nel corso della conferenza stampa sono state annunciate specifiche aperture nelle Marche e in Abruzzo. Nelle Marche, ad Ascoli Piceno, è prevista l’apertura straordinaria della Collezione privata di Arte Maiolica di Giuseppe Matricardi, composta da circa 600 maioliche di grande rilievo, realizzate tra Quattrocento e Ottocento.

In Abruzzo, si potrà visitare il Tunnel del Gran Sasso SpA, complesso sistema idraulico, unico dal punto di vista ingegneristico, che occupa una galleria lunga oltre 1.300 metri; inoltre, nel cuore del Parco Nazionale della Majella, a Caramanico Terme sarà possibile visitare il piccolo villaggio medievale.

“ Un appuntamento importante quello al quale partecipiamo accanto al Fai -ha detto Barbara Gabrielli, vice presidente del Gruppo Gabrielli- con il quale condividiamo da anni molti obiettivi, in primis la divulgazione della cultura volano per il nostro Paese e tesoro da tutelare e valorizzare e tramandare soprattutto alle giovani generazioni”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento