Ascoli Piceno: investe una donna e scappa, 29enne denunciato dalla Polizia Stradale per fuga e omissione di soccorso

ASCOLI PICENO – Questa mattina, intorno alle 11.40, il conducente di una Ford Fiesta, dopo avere percorso via Rossini si immettava in via Verdi, investendo un pedone B.A. di 63 anni che stava attraversando la strada. Il conducente, dopo l’impatto, si fermava scendendo dall’ auto ma, resosi conto dell’ accaduto, si allontanava.

La donna investita, ferita, veniva soccorsa dal personale del 118 e trasportata in ambulanza al pronto soccorso del Mazzoni dove veniva ricoverata per le cure del caso. Le indagini prontamente esperite dagli uomini della Polizia Stradale di Ascoli Piceno portavano in poche ore all’ identificazione dell’ investitore.

G.A. 29 anni di Ascoli Piceno, dopo avere riferito sui fatti avvenuti veniva denunciato a piede libero per fuga ed omissione di soccorso. L’ uomo, inoltre, veniva contravvenzionato ai sensi dell’ art. 116 del Codice della Strada per guida senza patente. L’ autovwettura è stata posta a fermo amminisdtrativo per tre mesi. Per l’esito positivo della vicenda sono risultate importanti le testimonianze dei cittadini presenti sul luogo dell’ investimento.

foto tratta da Google

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento