Ascoli Piceno, più di 50 persone alla Camminata dei musei dedicata a Sant’Emidio

ASCOLI – Più di 50 persone, provenienti da Marche ed Abruzzo, nonostante il tempo incerto ed un po’ di pioggia, hanno partecipato alla “Camminata dei musei” dedicata a Sant’Emidio.

La sesta tappa della quinta edizione dell’iniziativa del comitato provinciale dell’Unione Sportiva Acli ha dunque fatto centro permettendo ai tanti presenti di conoscere meglio le ricchezze artistiche ed architettoniche legate al patrono della città.

L’iniziativa viene realizzata grazie alla collaborazione di Regione Marche, Fondazione nazionale delle comunicazioni, Comune di Ascoli Piceno, Chiesa valdese fondi 8 per mille e Coop Alleanza 3.0.

La cattedrale di piazza Arringo, visitata anche in luoghi spesso non accessibili, il tempio di Samt’Emidio alle grotte e l’”Emygdium Museum” sono solo tre dei luoghi visitati nel corso della mattinata che ha permesso, dunque di arricchire il bagaglio culturale delle tante persone che hanno aderito all’invito dell’U.S. Acli provinciale di fare attività fisica, con una semplice camminata, ma anche conoscere meglio alcuni aspetti interessanti della propria città.

La partecipazione ai vari eventi del progetto “Camminata dei musei” è gratuita. Nei prossimi mesi ne saranno infatti realizzate altre. Per informazioni: si può contattare il numero 3495711408 oppure si può visitare il sito  www.cooperativemarche.it

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...