Ascoli Piceno – Proseguono le attività avviate dall’Ammin​istrazione Comunale contro il degrado cittadino

Ascoli Piceno - Proseguono le attività avviate dall’Ammin​istrazione Comunale contro il degrado cittadino

Proseguono le attività avviate dall’Amministrazione Comunale contro il degrado cittadino.
In prima linea, ad affiancare il Sindaco Guido Castelli, da anni impegnato nella lotta contro gli atti vandalici che ledono la bellezza della nostra città, dei suoi monumenti e delle sue strade, l’assessore all’Ambiente Luigi Lattanzi.
“La città è riconosciuta ormai come meta appetibile da migliaia di turisti italiani e stranieri – spiega il primo cittadino – purtroppo le nostre bellezze architettoniche sono spesso offuscate dalle scritte degli imbrattatori che continuano senza sosta a deturpare ogni cosa, dal bene pubblico a quello privato, dalle nuove alle vecchie costruzioni, dalle installazioni tecnologiche a quelle artistiche”.
“Congiuntamente alle azioni intraprese per contrastare questo fenomeno che lede tutti noi – prosegue l’Assessore Lattanzi – abbiamo affiancato la pulizia dei muri e degli edifici come quella del parapetto del ponte di Porta Solestà e la pulizia dell’interno dell’antica porta e del lavatoio dei Tintori. In aggiunta a questo anche il muro di recinzione della Scuola media D’Azeglio”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento