ASCOLI PICENO – RICHIESTA ASSEMBLEA CONSORZIO TURISTICO MONTE GEMELLI

Nella riunione del Cotug,e l’Amministrazione Provinciale, in condivisione con altri enti soci, ha chiesto la convocazione dell’Assemblea del Consorzio Turistico Monte Gemelli da tenersi entro una quindicina giorni, per procedere con celerità al rinnovo del Consiglio di Amministrazione scaduto da tre anni e dare forma al nuovo assetto societario. Si tratta infatti di un passaggio che la Provincia ritiene fondamentale per dare impulso a questo organismo e rilanciarne la funzione, rimodulandolo sul piano giuridico ed operativo. Ciò  anche per prendere atto della modifica delle quote consortili intervenute con l’uscita di alcuni soci e realizzare, in un quadro certo dal punto di vista amministrativo e gestionale, la riqualificazione degli impianti sciistici di risalita del Monte Piselli utilizzando i finanziamenti delle Regioni Marche e Abruzzo.

Coerentemente con l’impegno di grande responsabilità verso il territorio e nell’ambito del processo di riordino delle funzioni finché la normativa le consentirà di esercitare il proprio ruolo in questa materia, la Provincia ha chiesto di ripristinare le condizioni di piena regolarità del Cotuge con l’obiettivo di attivare progettualità indispensabili a sviluppare le enormi potenzialità del turismo sportivo e invernale: un valore aggiunto ed una risorsa per questo nostro territorio troppo importante, specie in un momento di grave crisi economica, per lasciarla senza programmazione e senza un disegno amministrativo concreto e legittimo. E su questa posizione di impegno responsabile intendiamo e vogliamo confrontarci nel rispetto delle leggi e nell’interesse della comunità locale.

 

La Consigliera Provinciale  

Valentina Bellini      

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento