Ascoli Piceno – “SFORNATI” DALLA CONFCOMMERCIO ALTRI 13 PIZZAIOLI

Ascoli Piceno - "SFORNATI" DALLA CONFCOMMERCIO ALTRI 13 PIZZAIOLI

I consumi della pizza, a differenza di quelli della ristorazione tradizionale, risultano essere nonostante la crisi in costante tenuta tanto che il numero delle stesse pizzerie resta, anche ad Ascoli, pressoché costante a differenza di quello dei ristoranti più tradizionali. Non vi è dubbio però che tra tante risto-pizza la differenza la fa la qualità e quindi si è sempre alla ricerca dei pizzaioli più bravi, gelosissimi delle loro miscele di farine e ingredienti vari. C’è dunque una costante domanda di “maestri” del settore a cui si aggiunge quella di tanti privati appassionati di pizza che aspirano ad acquisire “il mestiere” solo per diletto proprio e dei loro familiari ed amici. Ecco allora come da una tale realtà scaturisca la necessità di realizzare corsi di formazione specifici, a ciclo continuo, così come periodicamente fa appunto Confcommercio. L’ultimo per ordine di tempo, del periodo gennaio-febbraio 2015, che ha “laureato” 13 nuovi pizzaioli si è appena concluso presso la struttura formativa della SAGI-Angelo Pò di Campolungo, nel corso di una singolare manifestazione, partecipata dal presidente della Delegazione Confcommercio Ugo Spalvieri, che prima di consegnare gli usuali attestati a tutti i corsisti li ha visti cimentarsi nella preparazione delle pizze più disparate. Tutti gli allievi si sono dichiarati entusiasti degli insegnamenti ricevuti dal maestro Amato Laurenzi ed il presidente Spalvieri, a conclusione dell’incontro ha avuto parole di ringraziamento ed elogio per la Sagi-Angelo Pò, che ha ospitato l’iniziativa formativa della Confcommercio e per gli altri sponsor del progetto, il ristorante pizzeria Estrò e il Molino Petrucci. I corsisti hanno quindi dato prova pratica degli insegnamenti ricevuti sottoponendosi ad una sorta di gara tra loro, che ha visto privilegiare nella classifica finale, l’allievo Maurizio De Santis, seguito da Andrea D’angelo e Luca Candelori, secondi a parimenti e da Valeria Cavucci buon terza. Gli altri corsisti “neolaureati” dal corso Confcommercio pizzaioli sono: Gianluca Barullo, Mattia Di Girolamo, Pasquale Cammisa, Massimo Castelli, Daniele Franchi, Giovanni Galiè, Marco Leopardi, Angelo Stoppo e Giorgio Tosti. Dato il successo dell’ennesima iniziativa formativa e delle nuove richieste già pervenute, Confcommercio ha programmato un nuovo corso di 24 ore per pizzaioli che, ancora con il maestro Laurenzi, prenderà avvio il prossimo mese di marzo ed a cui ci si può già iscrivere, rivolgendosi agli uffici dell’Associazione di via Dino Angelini te. 0736258461.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento