Concorso di Poesia

Ascoli Piceno: sport e cultura al Circolo Sportivo Fondazione Carisap

ASCOLI PICENO – Porte aperte allo sport integrato e ad eventi di alto tenore culturale in città, grazie a due iniziative che il Circolo Sportivo Fondazione Carisap si appresta ad ospitare. Si comincia con il  torneo di basket integrato che vedrà impegnati, sabato 19 maggio, i ragazzi dell’Associazione “Amici Disparati” e gli atleti dell’Associazione Sportiva “High School Basketball Ancona Gruppo Over Limits”, coordinata da Stefano Errani.

Non è la prima volta che il Circolo Sportivo ha il piacere di organizzare eventi in collaborazione con gli Amici Disparati, associazione presieduta da Albarosa Clerici e composta da genitori di ragazzi con disabilità psicofisiche di varie tipologie, che si distingue per la capacità di organizzare attività ludico sportive ed eventi volti a favorire l’integrazione sociale e il miglioramento psicofisico.

“Sarà una giornata di sport e divertimento dove i nostri ragazzi incontreranno gli atleti di Ancona in uno spirito di integrazione e accoglienza reciproca”, spiega la presidente di “Amici Disparati” Albarosa Clerici, che di basket si intende dato che farà parte della squadra Higlander Pesaro over 50 che rappresenterà l’italia agli europei di maxi basket che si terranno a Maribor in Slovenia a fine giugno.

“Dopo l’organizzazione della giornata di sport integrato dell’anno scorso – aggiunge il gestore Cristiano Massari – il Circolo Sportivo torna a collaborare con gli Amici Disparati per creare occasioni di promozione dello sport e dell’integrazione. A luglio ospiteremo di nuovo i  ragazzi dell’associazione, dato che trascorreranno al Circolo alcune giornate durante i Centri Estivi”. In questa occasione, gli spazi verdi, il campo e gli impianti sportivi saranno a disposizione dell’associazione per tutte le attività.

Le iniziative continuano martedì 22, quando torna “A cena con l’autore – percorsi di gusto ed incontri letterari”, l’evento organizzato ogni quarto martedì del mese presso il Ristorante Pizzeria Green Park in collaborazione con Radio Ascoli InBlu. Martedì la serata sarà particolarmente interessante perché vedrà il professore Stefano Papetti presentare il catalogo della mostra “Cola dell’Amatrice. Da Pinturicchio a Raffaello” ospitata fino al 15 luglio nella Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno.

“La serata per la presentazione del catalogo della mostra – afferma il professor Stefano Papetti – sarà un’ulteriore occasione per conoscere Cola dell’Amatrice alla luce delle recenti scoperte e indagini che lo collocano nel posto che gli compete nell’ambito della pittura del Rinascimento insieme ai grandi della pittura come Raffaello e Michelangelo. La mostra sta avendo un successo oltre le previsioni e ha visto già, a soli due mesi dall’inaugurazione, la presenza di oltre 6000 visitatori provenienti da tutta Italia e sta avendo recensioni sui più importanti quotidiani e riviste”. ”

L’iniziativa – conclude Cristiano Massari – è il risultato dell’ormai collaudata sinergia tra due importanti istituzioni della città, il Circolo Sportivo della Fondazione Carisap e la rete dei Musei Civici, entrambi gestiti dal Consorzio di Cooperative Sociali il Picchio. Continua, insomma, quella proficua collaborazione per la promozione culturale e sociale che ha già dato vita a tanti eventi in passato: dalle passeggiate in bicicletta dalla Cartiera Papale al Circolo, agli aperitivi culturali, ai centri estivi”.

L’incontro sarà trasmesso in diretta sulle frequenze di Radio Ascoli ed in streaming su www.radioascoli.it a partire dalle 21,15 con la trasmissione “Un mondo di libri” e sarà preceduto dall’apericena in programma alle 19.45. Nel corso della serata saranno estratti premi offerti da “Il rifugio dei Marsi” e “La Rosa Scarlatta”; estrazione anche di cataloghi e di biglietti di ingresso della mostra. Prenotazione obbligatoria ai numeri 0736.341250 o 339.49.25.860 entro lunedì 21 maggio.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...