Concorso di Poesia

Aspettando l’Aida – Lezione spettacolo sull’allestimento

Aspettando l'Aida - Lezione spettacolo sull'allestimento

Cresce l’attesa per l’Aida che stasera sera accompagnerà il pubblico delle grandi occasioni in un viaggio nel tempo, fra le splendide e maestose scenografie egizie. La prima dell’opera del Teatro dell’Aquila è quest’anno un evento che guarda molto alla formazione, con il coinvolgimento delle scuole. Giovedì mattina presso l’aula magna del Liceo Scientifico Calzecchi Onesti l’assessore alla Cultura Nunzio Giustozzi e il Maestro Stefanelli hanno incontrato gli studenti per una guida all’ascolto dell’Opera. Venerdì mattina i protagonisti sono stati gli studenti dell’Ipsia – indirizzo moda e del Liceo Artistico Preziotti. L’attenta platea di 250 ragazzi ha potuto ascoltare, dopo una breve illustrazione della storia del Teatro dell’Aquila di Fermo a cura del Sistema Museo, l’interessante lezione dell’assessore Giustozzi. Un vero e proprio spettacolo dell’allestimento per esaminare e approfondire le tecniche scenografiche, artistiche e del costume vedendo e toccando con mano l’allestimento in corso. “Questa mattina avete un’occasione rara – ha spiegato Giustozzi – questo è il luogo dove si fa cultura e arte”. Agli studenti un’originale lezione sull’ “Aida tra Egittologia ed Egittomania” per arrivare ai mestieri del Teatro, con la possibilità di curiosare nel lavoro di scenografi e tecnici intenti nell’allestimento dell’importante e sontuosa opera.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento