Bilancio positivo per i tesseramenti della Lega Marche


ASCOLI PICENO – Bilancio estremamente positivo del primo anno dal conferimento al commissario cittadino di Ascoli Piceno Roberto Maravalli  dell’incarico di Responsabile Regionale del tesseramento Lega Marche.

I numeri gli danno ragione. Di fatto il tesseramento del 2019, iniziato a metà giugno a causa del passaggio tra il vecchio soggetto politico Lega Nord e il nuovo soggetto politico Lega per Salvini Premier è andato molto bene. Sia per il numero delle tessere fatte sia per il grande entusiasmo mostrato da parte della base. Nei mesi successivi vi è stato un incremento del 60% dei tesserati rispetto all’intero anno 2018 che ha portato il numero complessivo dei tesserati marchigiani a 3.225.

Maravalli ha anche provveduto alla nomina dei responsabili provinciali per seguire il tesseramento sul territorio ed a loro va un plauso per la collaborazione e fiducia ed il gran lavoro svolto. Il tesseramento per il 2020 era iniziato nei migliori dei modi con ma il lock down ha sospeso l’attività capillare del partito sul territorio bloccando di conseguenza anche la campagna di tesseramento che riprenderà a breve nel rispetto delle norme per il contenimento del Covid.

“Siamo fiduciosi -commenta Maravalli- che anche quest’anno vi sarà un incremento sostanzioso dei tesserati visto il grande entusiasmo dei nostri sostenitori per la Lega e Matteo Salvini”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...