Calcio Femminile Eccellenza / La Samb travolge la Vis Pesaro e si porta ad un punto dal primo posto


SAN BENEDETTO – Con una prova superba le rossoblù di mister Silvestro Pompei travolgono 5 a 3 la Vis Pesaro nel big match della terzultima giornata di campionato e allungano la serie positiva portando a sette il numero dei risultati utili consecutivi. Una gara dominata dalla Samb che ha costretto le pesaresi sulla difensiva sin dai primi minuti ed a dover sempre rincorrere il risultato.

Poi nel secondo tempo non c’è stata gara con la Samb che ha chiuso le biancorosse nella propria metà campo grazie ad un gioco spumeggiante e ad una grande cattiveria agonistica. Ed alla fine oltre ai cinque gol realizzati se ne contano almeno otto sprecati clamorosamente.

Con questa ennesima vittoria la Samb si porta ad un punto dalla stessa Vis Pesaro nonostante la penalizzazione di tre punti decisa ingiustamente dal Comitato Marche della Figc per il tesseramento di una calciatrice ritenuto non completamente perfezionato contro la quale la società rossoblù ha presentato ricorso.

Una vittoria che la Samb ha cercato con determinazione sin dall’avvio spingendo subito sull’acceleratore e portandosi in vantaggio dopo appena 9′ con Ponzini lesta a ribadire in rete una corta respinta del portiere su un bolide da fuori area di Pontini. La Samb continua ad attaccare, ma le ospiti pareggiano in contropiede al 20′ con Livi che sfrutta un’indecisione della difesa.

Le rossoblù riprendono ad attaccare ed al 28′ passano di nuovo in vantaggio con Poli che batte il portiere vissino da dentro area sfruttando al meglio un assist di Lelli. Passano 7′ e le biancorosse trovano il pareggio con Cinti che finalizza un altro contropiede. La Samb riprende il pallino del gioco ed al 40′ torna in vantaggio con un gran diagonale da fuori area di Marano. Nonostante il vantaggio la Samb continua a spingere fino al 47′ quando l’arbitro Belleggia della sezione di Fermo manda tutte a dissetarsi.

Inizia la ripresa senza cambi e con le rossoblu che schiacciano subito le biancorosse nella propria metà campo. E dopo appena 10′ calano il poker ancora con l’ottima Marano che ruba palla sulla trequarti avversaria e fa partire un bolide che non lascia scampo al portiere.
La Samb continua ad essere padrona del campo e nel giro di 15′ crea quattro limpide palle gol. Ma al 60′ arriva, a sorpresa, il gol delle biancorosse grazie ad un errore di inesperienza delle rossoblù che vedendo restare a terra in area una calciatrice ospite si preoccupano di assisterla lasciando campo libero a Cinti che va in gol da sotto misura con estrema facilità.

La Samb reagisce rabbiosamente e schiaccia le ospiti nella propria trequarti. E dopo un’incredibile serie di errori sotto porta cala la cinquina con la solita Marano che sigla la sua personale tripletta con una fucilata su punizione dal limite finalizzando uno schema provato più volte in allenamento. Nonostante il rotondo vantaggio la Samb continua ad attaccare anche nei 4′ di recupero terminando il match nella trequarti di una Vis Pesaro alle corde. Finisce 5 a 3 per le rossoblu che compiono un grande passo avanti verso la promozione diretta.

“Abbiamo vinto nettamente contro una squadra costruita per vincere il campionato – commenta il mister rossoblù Silvestro Pompei – complimenti alle ragazze che hanno applicato alla lettera quanto preparato durante la settimana ed hanno aggredito le pesaresi per tutta la gara. Abbiamo fatto un grande passo in avanti per la promozione, tuttavia domenica ci attende un altro big match contro l’Ancona, ma le ragazze sono pronte per vincere anche questa ennesima battaglia”.

FC SAMBENEDETTESE: Straccia; Larcher, Tarackel (dal 73′ Sgariglia), Bianchini, Lelli; Marano, Pontini; Ponzini, Poli, Di Salvatore; Sacchini (dal 75′ Ferretti). A disp. Marinelli, De Antonis, Ferretti, Belleggia, Mandolesi, Sgariglia, Casciaroli, Castiglione. All. Silvestro Pompei

MARCATORI: 9′ Ponzini (S), 20′ Livi (V), 28′ Poli (S), 35′ Cinti (V), 40′ Marano (S), 60′ Marano (S), 69′ Cinti (V), 80′ Marano (S)

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...