Chi ha paura di cambiare? Noi no!, presidio e assemblea studentesca del Comitato Noisette – Rete degli Studenti Medi Fermo

FERMO – Domani, venerdì 12 ottobre, il Comitato Noisette – Rete degli Studenti Medi Fermo terrà un presidio e un’assemblea studentesca aperta a tutti gli studenti. Il presidio e l’assemblea studentesca dal nome “Chi ha paura di cambiare? Noi no!”, che si inseriscono tra gli eventi di mobilitazione nazionale del 12 ottobre della Rete degli Studenti Medi, hanno l’obiettivo di coinvolgere tutti gli studenti del Fermano e di creare un clima di partecipazione attiva attorno alla vita sociale della città e ai problemi che ormai da anni lamentiamo nelle scuole di tutto il territorio.

“Il primo dei temi attorno al quale ruoterà l’assemblea -scrivono gli esponenti del Comitato Noisette- sarà il malfunzionamento delle scuole: ci confronteremo sulle numerose lacune e sulla mancanza di interventi in materia di edilizia scolastica. Dopo il crollo dell’ITIS Montani, crediamo sia di fondamentale importanza denunciare le situazioni dei plessi scolastici del nostro territorio, perché riteniamo fondamentale il diritto di ogni studente di sentirsi sicuro a muoversi nelle mura scolastiche”.

“Oggetto dell’assemblea -aggiungono- saranno anche i diritti e i doveri degli studenti, di cui spesso non si parla all’interno delle scuole e di cui, il più delle volte, gli studenti stessi non vengono a conoscenza. Ci confronteremo infine sui percorsi di rappresentanza studentesca nei vari organi scolastici, partendo dalle elezioni negli istituti e passando poi a quelle nella Consulta Provinciale degli Studenti. Siamo infatti convinti che solo attraverso buoni modelli di rappresentanza studentesca sia possibile creare nella scuola occasioni di confronto con gli studenti, per tutelare i loro diritti e per costruire insieme rivendicazioni che racchiudano le necessità e i bisogni di ogni scuola”.

“Crediamo che la scuola debba tornare ad essere l’organo principale per la crescita culturale e personale. Per questo il 12 ottobre non abbiamo paura di cambiare: denunceremo le lacune della scuola odierna, e daremo voce a proposte e soluzioni concrete. Siete invitati a prendere parte all’evento. I presidi -concludono i rappresentati del Comitato Noisette- si terranno alle ore 8:00 in contemporanea davanti all’ITIS Montani (Via Girolamo Montani, 7), al Liceo Classico Annibal Caro (Via Giacomo Leopardi, 2) e all’ITET Carducci-Galilei (Viale Trento, 63). Seguirà l’assemblea studentesca che si terrà al Parco del Girfalco, (Duomo di Fermo), e che avrà inizio alle ore 9”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...