Ciclismo Giovanile, Eleonora Ciabocco ancora super nella multidisciplina

ANCONA – Due illustri risultati sportivi degni di nota e la sensazione di essere la squadra da battere che porta in alto il nome del Team Di Federico. Sono questi gli ingredienti che hanno dato forma alla vittoria di Eleonora Ciabocco su strada e alla conquista del podio ai campionati italiani giovanili su pista.

Nella gara su strada per allieve Coppa Città di Formigine, la marchigiana di Corridonia al terzo centro stagionale dopo gli allori colti a Monza ed a Bovolone, si è lasciata alle spalle Serena Brillante Romeo (Ciclistica Bordighera) e Valentina Zanzi (AWC Re Artù General System) in una corsa dal finale mozzafiato a causa della pioggia. Ottavo posto per Erika Viglianti, Melissa Lauretti ha chiuso nel gruppo principale, Letizia Medori è vittima di una caduta (senza gravi conseguenze) all’ultimo chilometro.

Ma le soddisfazioni ancora più prestigiose arrivano dalla pista con la medaglia di bronzo ai campionati italiani omnium al velodromo di San Giovanni al Natisone. Molto bene anche Viglianti, che si è qualificata per il torneo di velocità ma poi ha dovuto cedere di fronte ad atlete più esperte.

Ciabocco si è classificata quinta nell’inseguimento individuale e in coppia con Viglianti, all’attivo un settimo posto nella velocità a squadre. Nel complesso, un’esperienza gratificante per il Team Di Federico sempre più fedele alla multidisciplina e lanciato sempre più ai vertici delle classifiche di rendimento nazionale.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...