#CiùCiùDigital: un hackaton dedicato al mondo del vino, a settembre i giovani innovatori si ritrovano ad Offida

OFFIDA – L’azienda vitivinicola Ciù Ciù, forte della sua tradizione e della sua lunga esperienza nel settore, lancia #CiùCiùDigital, un hackaton dedicato al mondo del vino: l’obiettivo della sfida per giovani innovatori è quello di sviluppare nuove idee che possano facilitare la ricerca del miglior vino e il suo acquisto.

Il progetto è stato presentato a Offida in una conferenza stampa tenutasi presso lo showroom Ciù Ciù, alla presenza del vicesindaco di Offida Isabella Bosano, di Walter Bartolomei, titolare della cantina Ciù Ciù, di Gianluca Vagnarelli, già docente dell’Università di Macerata e fondatore della startup I-Strategies, e di Francesco Paolo Russo di To Be srl, startup innovativa.

Per la prima volta un evento all’insegna dell’innovazione e della visione futura in ambito informatico e tecnologico si terrà nel weekend del 15-16 Settembre a Offida, incantevole borgo sulle colline picene dove la cantina della famiglia Bartolomei ha la sua sede.

Dalle Marche al mondo quindi grazie alle idee 4.0 dei tanti esperti che saranno ospitati dall’azienda per 48 ore tutte dedicate alla creazione di questo progetto digitale. Al termine della sfida, una giuria di esperti giudicherà i tre progetti ritenuti migliori che vinceranno un premio in denaro.

All’evento sono invitati a partecipare esperti di tecnologie informatiche e di innovazione digitale, sviluppatori di software, programmatori, developer, web designer.

Gli obiettivi del progetto #CiùCiùDigital, ideato da Ciù Ciù in sinergia con la start up innovativa To Be, sono essenzialmente tre:

  • avvicinarsi ad un consumatore sempre più digitale, figlio della stessa rivoluzione;
  • disegnare nuovi servizi che possano facilitare l’esperienza vino rendendola a portata di click;
  • dare una possibilità in più ai giovani, attraverso un programma di Open Innovation che invita alla partecipazione gli innovatori italiani.

Il mondo del vino è in continua evoluzione, dunque le idee che si genereranno saranno utili ad avvicinare i consumatori attraverso un approccio contemporaneo, che sappia trasmettere i valori sui quali la cantina Ciù Ciù si fonda, come tradizione, rispetto dell’ambiente e del territorio, l’alta qualità delle uve e dei vini.

La call a cui rispondere per partecipare all’evento è stata lanciata, per iscriversi basterà compilare l’apposito form dal seguente link: http://bit.ly/CiùCiùHack. I posti sono limitati, dunque è consigliabile procedere alla propria candidatura al più presto.

#CIÙCIÙDIGITAL

Un progetto ideato dall’azienda vitivinicola biologica Ciù Ciù, in collaborazione con la start up innovativa To Be.

Partecipanti previsti: 35.

Quando: Offida, 15 e 16 settembre, presso lo showroom Ciù Ciù di Piazza del Popolo 20.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...