Con Alice della compagnia romagnola Fratelli di Taglia si chiude a Porto San Giorgio la rassegna Domenica a teatro

PORTO SAN GIORGIO – Domenica 31 Marzo, a Porto San Giorgio, nel contesto dello splendido Teatro Comunale, alle ore 17, si terrà il sesto ed ultimo appuntamento di “Domenica a teatro”, stagione 2018-19 di Teatro per Ragazzi e Famiglie promossa dal Comune di Porto San Giorgio e da “Proscenio Teatro” per la direzione artistica di Marco Renzi.

Il progetto, giunto alla sua ventiduesima edizione, si iscrive nel Circuito Intercomunale TIR-TEATRI IN RETE che vede coinvolti dieci Comuni nelle Province di Ancona, Macerata, Fermo e Ascoli Piceno, la più grande rete di teatro per l’infanzia e la gioventù nella parte sud della Regione Marche.

Una stagione, quella che si va a chiudere, che ha visto un successo di pubblico davvero straordinario, con ben tre sold e domeniche in cui non si è riusciti a dare posto a tutte le richieste pervenute, segno che il progetto è entrato nella vita delle famiglie di Porto San Giorgio e più in generale del fermano e che il sistema in rete comincia a funzionare, con sempre più richieste che provengono da altri Comuni dove pure si organizzano analoghe stagioni, per cui, l’aver evitato sovrapposizioni, ha pagato in termini di adesioni e di entusiasmo.

“Stiamo piano piano arrivando ad un’offerta complessiva nella parte sud della Regione Marche, dove riusciamo a garantire al pubblico che segue TIR-TEATRI IN RETE la possibilità concreta di poter andare a teatro tutte le domeniche da metà novembre fino a fine marzo.”

Domenica 31 Marzo vedremo in scena la compagnia romagnola “Fratelli di Taglia” con la loro lettura di uno dei classici più amati da sempre: “Alice”, tratto da “Alice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carroll. In allegato scheda e foto dello spettacolo.

Visto il forte gradimento dell’iniziativa si raccomanda di prenotare il posto onde evitare di non poter accedere alla Sala.  I numeri da chiamare sono i seguenti: 0734-440348\440361 (lun.ven ore 9\13,30), in altri orari 335 5268147. Ingresso Unico € 5.00

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...