Con Attila di Giuseppe Verdi, torna la lirica al Teatro di Porto San Giorgio

PORTO SAN GIORGIO – Grande ritorno dell’ “Introduzione alla Lirica”   al Teatro Comunale di Porto San Giorgio con un cartellone ricchissimo di titoli famosi…un viaggio attraverso “L’Opera tra storia e letteratura”, tema scelto dall’Assessore alla cultura e turismo Elisabetta Baldassarri.

Stagione in cui si alterneranno personaggi storici quali Attila (25 Gennaio) e Suor Angelica (28 Marzo) a personaggi letterari quali Macbeth (22 Febbraio)e Manon Lescaut  (9 Maggio) . Gli appuntamenti tutti di Sabato pomeriggio sono ad Ingresso Gratuito. Una ricca offerta culturale per chi ama la lirica e per chi vorrebbe iniziare ad avvicinarsi a questo genere musicale.

Il regista Paolo Santarelli  fornirà le chiavi di lettura delle opere attraverso avvincenti narrazioni che precederanno i brani musicali secondo il collaudatissimo format dell’Associazione Incontri d’Opera di Fermo, che vanta nel proprio repertorio  più di cinquanta titoli tra opere ed operette. Le opere verranno rappresentate in versione ridotta con accompagnamento di pianoforte ed eseguite dal vivo da artisti in abiti di scena “rigorosamente” di tradizione.

Le scenografie – vere e proprie opere  d’arte – sono state create dalle classi di scenografia del Liceo Artistico Preziotti-Licini di Fermo-Porto San Giorgio .Il primo spettacolo ad andare in scena domani, sabato 25 gennaio sarà Attila di Giuseppe Verdi ….protagonisti dell’opera Alessandro Battiato nel ruolo di Attila

Patrizia Perozzi in quello di Odabella, nel ruolo di Foresto il Tenore Paolo Bartolucci, in quello di Ezio il baritono Franco Alessandrini, Papa Leone Magno sarà il basso Alessio de Vecchis  e Uldino il tenore Tommaso Mangifesta. Al Pianoforte il M°Davide Martelli .Narrazione,Regia e Costumi sono a Cura di Paolo Santarelli

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com