Con Collesi Beauty è la birra artigianale il nuovo segreto della bellezza

SAN BENEDETTO – La birra artigianale come elisir di giovinezza per la pelle: lo avevano già capito migliaia di anni fa regine babilonesi e imperatrici romane. Oggi quei segreti di bellezza diventano alleati della moderna cosmetica. È questa l’intuizione di Collesi, storico microbirrificio d’eccellenza, che lancia la prima linea al mondo di prodotti per lo skincare a base di birra artigianale, 100% naturali ed ecofriendly, ma soprattutto garantiti dalla ricerca scientifica più avanzata.

Collesi Beauty nasce infatti da un innovativo studio condotto dal centro di ricerca di Cosmetologia (Facoltà di Farmacia) dell’Università di Camerino (MC) per analizzare le proprietà della birra artigianale e dei suoi ingredienti, come luppolo, orzo, malto, mosto e addirittura i derivati del processo di birrificazione: il tutto proveniente dal birrificio artigianale italiano più premiato al mondo.

Ne è emerso che gli ingredienti funzionali della birra artigianale sono particolarmente ricchi di polifenoli, che possiedono un effetto antiossidante e antinvecchiamento: compongono circa il 20-30% (il resto sono zuccheri, peptidi e amminoacidi). Un patrimonio simile a quello del tè verde e di poco inferiore al vino rosso, entrambi già assai diffusi in cosmetica.

I dodici prodotti della linea, per lei e per lui, sono stati formulati tenendo conto addirittura delle differenti tipologie di birre artigianali che Collesi produce dal 2008: bionda, rossa, nera, blanche e non solo. Perchè al variare della birra e della sua composizione, determinata dagli ingredienti e dalla durata del processo di fermentazione, cambiano anche la concentrazione di fitoelementi e dunque gli effetti sulla pelle, ottenendo azioni mirate e specifiche.

La prima linea di trattamento completo a base di birra artigianale Composta da dodici prodotti per lo skincare, ma destinata ad ampliarsi presto con molte altre novità a base di birra artigianale, la linea Collesi Beauty permette di scegliere fra: quattro creme viso per lei e per lui, un siero anti-età, una crema contorno occhi, un latte detergente micellare e un tonico rivitalizzante, un docciaschiuma idratante per lei e uno specifico per lui, un olio doccia delicato, un lipogel dopobarba.

Prodotti naturali unici, che permettono di essere personalizzati in base alle esigenze della pelle: se infatti tra quelle di Collesi la birra artigianale bionda è adatta a tutti i tipi di pelle, la rossa è più specifica per pelli mature per l’effetto anti-età dei suoi elementi, mentre la nera ha una funzionalità rigenerante e nutriente.

«Il legame birra e bellezza è popolare fin dall’antichità, ma finora non ci si era mai soffermati sul valore della birra artigianale, che per qualità degli ingredienti e cura del processo di lavorazione offre un prodotto superiore» sottolinea Giuseppe Collesi, CEO dell’azienda e suo fondatore. «Il nostro progetto finalmente dimostra come la birra artigianale ora possa avere un ruolo di primo piano fra le cure naturali. Siamo orgogliosi di aver contribuito a questo importante traguardo: abbiamo inventato la Craft Beer Therapy».

 Una ricerca italiana unica al mondo, e tutta al femminile Se esistono studi scientifici sulle proprietà benefiche della birra, quello dell’Università di Camerino in collaborazione con Collesi è il primo caso di ricerca (tutta italiana e al femminile) focalizzata sulla birra artigianale e sui suoi benefici effetti per la pelle. Così, dimostrando capacità d’intuizione e lungimiranza, l’azienda ha messo a disposizione tutto il know-how di una lunga tradizione e la sua produzione di birre artigianali d’eccellenza per un progetto unico nel suo genere.

Avviato circa 3 anni fa, e tuttora in fase di prosecuzione per la sua rilevanza a livello internazionale, lo studio è stato condotto dal centro da Unicam Recusol, spin-off dell’ateneo.

Qui è stato individuato e analizzato in modo approfondito e con le tecniche più avanzate il ricco patrimonio di fitoelementi contenuti naturalmente nella birra artigianale, un alleato prezioso contro le patologie di pelle e capelli: il luppolo, potente antibatterico e antiossidante che combatte i radicali liberi per un effetto antietà, cereali ricchi di proteine e vitamine come il malto e l’orzo, il lievito di birra con le vitamine del gruppo B ma soprattutto le sue proprietà antiossidanti e rimineralizzanti, infine l’acqua purissima di sorgente, importante fonte di sali minerali.

Ne è emerso che gli ingredienti attivi di questa bevanda sono particolarmente ricchi di polifenoli, dalla cui combinazione scaturisce l’azione antiossidante, antimicrobica, antinvecchiamento e antinfiammatoria della birra artigianale: catechina, quercetina, acido idrossibenzoico, acido ferulico, acido sinapico, acido vanillico, acido 3-caffeilchinico e acido caffeico.

«Dalle analisi svolte, abbiamo potuto verificare che il contenuto in polifenoli (20-30%) nelle varie tipologie di birra artigianale è pari a quello che si trova nel tè verde, bevanda che ormai da diversi anni è entrata nella composizione di prodotti cosmetici e salutistici» racconta la Prof.ssa Piera Di Martino, responsabile scientifico del team delle ricercatrici.

Ciascuno con la sua azione specifica, i polifenoli creano un funzionale strato protettivo sulla pelle e contrastano i radicali liberi scatenati da agenti esterni, come la luce solare, l’inquinamento, i metalli pesanti e altri fattori ambientali che, danneggiando i lipidi e le proteine del DNA, accelerano il processo d’invecchiamento della pelle (rughe, pelle secca o opaca, diminuzione dell’elasticità, occhiaie).

Non solo: per il loro effetto antiossidante, rappresentano allo stesso tempo un potente conservante naturale per le composizioni, che così si mantengono più facilmente inalterate nel tempo.

Dodici elisir di bellezza all’insegna della #CraftBeerTherapy I dodici prodotti Collesi Beauty sono stati formulati grazie a una speciale tecnica (con domanda di brevetto) che consente di estrarre i princìpi funzionali della birra artigianale a seconda delle sue diverse tipologie. La birra bionda Collesi, per la sua alta concentrazione di polifenoli, è particolarmente versatile per un uso quotidiano e per pelli di ogni età, donando idratazione e protezione, pur restando leggera e fresca.

La birra rossa Collesi caratterizza prodotti pensati per pelli mature con il suo effetto antiage, perché riduce i radicali liberi rallentando l’invecchiamento cutaneo. Infine, la birra nera Collesi, sempre adatta a pelli mature, porta con sé anche un’azione nutriente e rigenerante, oltre a livellare la pigmentazione cutanea.

Alla birra artigianale, cuore del prodotto, si combinano altri elementi 100% naturali dalle proprietà emollienti, lenitive e nutrienti, fra cui burro di karitè, olio di jojoba, olio d’argan, calendula, avocado e macadamia, per offrire il prodotto più adatto alle specifiche esigenze dei diversi tipi di pelle. Tutti i prodotti sono stati formulati nel rispetto della naturale composizione della pelle, con l’impiego di sostanze bioaffini e biodegradabili.

I prodotti della linea Collesi Beauty sono in vendita online sull’e-shop del sito Collesi (www.collesi.com) a partire dal 14 febbraio, e prossimamente nelle migliori farmacie, parafarmacie e negozi di alta profumeria in tutta Italia. 

Da 10 anni Collesi è sinonimo di birra artigianale italiana d’eccellenza, prodotta con la massima attenzione per le materie prime di qualità, rispetto per la tradizione e amore per il territorio. Nelle tenute che circondano il birrificio artigianale, a 700 metri di altitudine sull’Appennino marchigiano (Apecchio, PU), vengono selezionati e coltivati i migliori orzi, poi sottoposti a rigidi controlli microbiologici e organolettici lungo tutta la filiera.

A ciò si aggiunge la purezza dell’acqua di sorgente che sgorga da questi monti: una fra le migliori in Europa per la produzione di birra, e ideale perché ricca di sali minerali. Infine, seguendo l’antica e preziosa ricetta dei monaci belgi, i Mastri Birrai di Collesi reinterpretano la sapienza di una storia brassicola secolare, per creare una birra artigianale unica, ad alta fermentazione, non pastorizzata e con rifermentazione naturale in fusto o in bottiglia. Oggi con Sorgente di Birra l’azienda entra nel campo della cosmetica naturale dove propone la sua rivoluzionaria linea Collesi Beauty a base di birra artigianale.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...