Confcommercio Fermo: rinnovate cariche Sindacato Balneari

Porto San Giorgio - Balneari: Tari ed aree da detassare

Presso la sede provinciale della Confcommercio  di Fermo si è svolta la riunione per il rinnovo delle cariche provinciali del Sindacato Balneari.Alla guida del settore è stato confermato Romano Montagnoli di PSGiorgio , vice Presidenti Alessandrini Stefano di Porto Sant’Elpidio e Luzi Maria Adele di Fermo, componenti il consiglio direttivo : Luccerini Catia,Crisanti Stefano,Rutili Francesco ,Silenzi Maria Teresa ,Iommi Carlo e Ciccarelli Marco.Il momento sindacale non è dei più facili per il settore, -afferma il Presidente Montagnoli ,- dobbiamo combattere contro la recessione dei consumi che ha visto, quest’estate,  anche un decremento  del 30% degli incassi  del nostro settore  e contro  la direttiva servizi europea, meglio conosciuta come Bolkestein, che pone all’asta le concessioni demaniali. Rischiamo di perdere tutto il lavoro di una vita e di vederlo  acquisire dal miglior offerente che  non sempre è quello che garantisce i migliori servizi al territorio ma quello che è in grado di pagare di più per la concessione demaniale. La riflessione va fatta infatti  sul tipo di imprenditori che oggi si possono  permettere di investire molto denaro.C’è in ballo anche l’ipotesi della  sdemanializzazione della sola area su  cui  insistono le strutture commerciali delle nostre aziende,  c’è poi, il problema della scogliere e della salvaguardia della costa. Insomma un periodo difficile per il settore dove serve l’aiuto e lo sforzo di tutti per vincere le sfide a cui siamo chiamati per la difesa del nostro lavoro.”

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento