Continua l’incubo degli incendi in Riviera, il piromane torna a colpire a Ripatransone e Cupra Marittima

Porto San Giorgio - Incendio alla centrale elettrica delle FF.SS. nel quartiere Nord

CUPRA MARITTIMA – Notte da incubo nelle campagne dell’ hinterland rivierasco. Due incendi hanno caratterizzato la nottata, roghi che hanno tenuto impegnati i Vigili del Fuoco fino alle prime luci dell’ alba.

Il primo a Ripatransone intorno alle due del mattino in contrada Pietra Siciliana. Un incendio di notevoli dimensioni che ha interessato anche un’area boschiva.

Poco dopo è stata una pattuglia dei carabinieri a dare l’allarme, in contrada San Michele a Cupra Marittima, per un altro rogo di minore entità. Sul posto è così dovuta intervenire un’altra squadra di vigili del fuoco.

In entrambi i casi le fiamme sarebbero di origine dolosa. Il piromane è tornato a colpire.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...