Controguerra: rassegna “Alle 9 della Sera”, Sandro Galantini presenta il libro di Luigi Olivieri “Un’associazione segreta, un confine, mille speranze”

CONTROGUERRA – Venerdì 2 settembre, alle ore 21 presso l’Enoteca Comunale di Controguerra in Piazza G. Garibaldi n. 3, verrà presentato “Un’Associazione segreta, un confine, mille speranze”, libro di Luigi Olivieri incentrato, attraverso interessanti documenti d’archivio, sul difficile e controverso momento dell’Unità d’Italia, e del periodo immediatamente seguente, nell’area confinaria tra Marche e Abruzzo e sul ruolo concretamente giocato in quel delicato snodo storico – mediante la diffusione di pubblicazioni filodemocratiche e la propaganda tra gli abitanti delle città e delle campagne circostanti – dalla Legione Sacra, una società di ispirazione democratica radicata a Monteprandone ma diffusa anche nei territori contigui.

Dialogherà con l’autore il giornalista e storico Sandro Galantini.

«L’incontro – dichiara il Vicesindaco Fabrizio Di Bonaventura – è il sesto della rassegna culturale “Alle 9 della Sera”, giunto quest’anno alla settima edizione. Nella serata del 2 settembre un ospite straordinario, appunto Luigi Olivieri, nipote di Andrea Olivieri, il musicista che scrisse le note del celebre “Inno di Garibaldi” scritto da Luigi Mercantinidarà un saggio delle sue qualità storico-culturali pur essendo conosciuto soprattutto come vignaiolo del territorio in quanto storicamente presente a Controguerra insieme alla sua famiglia, la famiglia Tavoletti, come produttore dell’Azienda “Lidia e Amato Viticoltori”. Un grande appassionato del territorio e delle tradizioni che ha sempre dimostrato grande passione e puntuale presenza in molti appuntamenti culturali».

Durante l’iniziativa l’azienda Tavoletti offrirà ai presenti la degustazione di alcuni suoi vini.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...