Coronavirus / Dopo una settimana si fermano i nuovi ricoveri nelle Marche

SAN BENEDETTO – Si è interrotta nelle ultime 24ore la progressione del numero di ricoveri nelle Marche per Coronavirus che in una settimana aveva visto aumentare i degenti da 40 a 72: nell’ultima giornata due pazienti in meno (da 72 a 70) negli ospedali.

I degenti delle terapie intensive però salgono da otto a nove. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione Marche. I nove pazienti sottoposti a cure intensive si trovano ad Ancona (3), San Benedetto del Tronto (3) e Marche Nord (da 2 a 3).
A Fermo il maggior numero di ricoverati, a Malattie Infettive sono 28. In crescita invece gli ospiti di strutture territoriali (da 17 a 26, tutti presso la Rsa di Campofilone nel Fermano). Sempre in Av4 un focolaio si è sviluppato all’interno dell’Ambito territoriale sociale, con 7 persone contagiate.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com