Coronavirus / Quattordici decessi nelle ultime 24 ore nelle Marche

SAN BENEDETTO – Sono quattordici le vittime registrate nel corso delle ultime 24 ore nelle Marche a causa del Coronavirus, tutte con patologie pregresse. Si tratta di sei uomini e otto donne. La vittima più giovane è un 63enne di Acqualagna, mentre la più anziana è un 94enne di Pesaro.

E’ proprio la provincia di Pesaro-Urbino quella più colpita, con ben otto decessi. Tre vittime, invece, sono del maceratese, una dell’anconetano e due del fermano. Per quanto riguarda queste ultime si tratta di una 85enne di Petritoli e un 84enne di Fermo.

Complessivamente, dall’inizio della pandemia, sono 1.661 i decessi avvenuti nelle Marche.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...