Cycling Team Fonte Collina in sella per la tredicesima stagione consecutiva

MONSAMPOLO DEL TRONTO – Pochi ma buoni ed affiatati i ragazzi del Cycling Team Fonte Collina. Per la tredicesima volta consecutiva prosegue l’attività di questo sodalizio dalla duplice sede: Monsampolo del Tronto nelle Marche e Sant’Onofrio di Campli in Abruzzo.

Dal 2010 ad oggi nella categoria juniores (e per alcuni anni con gli allievi), il Cycling Team Fonte Collina ha raggiunto obiettivi apprezzabili e una crescita costante nel panorama regionale ed extra regionale con molti sacrifici ma anche alcune soddisfazioni colte nel recente passato con un titolo di campione regionale juniores strada e under 23 ciclocross FCI Marche per Nicholas Malizia e un titolo provinciale FCI Ascoli Piceno-Fermo tra gli allievi con Matteo Caimmi.

Una squadra che ha una grande voglia di crescere e di farsi notare, pronta a regalare tante belle gioie al direttivo presieduto da Loredana Tranquilli e con il coinvolgimento del team manager Gabriele Pompa, fautore di questo progetto che unisce in una cerniera le Marche con l’Abruzzo.

Sei atleti in organico per la nuova stagione che sta per iniziare: Nicolò Del Gobbo, Giacomo Petrini, Antonio Michelangelo Martorelli, Daniele Stante, Flavio Ponteggi e Diego Marinilli, seguiti dall’ammiraglia dal direttore sportivo Goffredo Lupi.

Tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022, in piene festività natalizie, ha avuto luogo il primo ritiro ad Ancarano presso l’hotel ristorante Tramonto con l’obiettivo di amalgamare il gruppo che si è concesso un momento di preghiera al Santuario dello Splendore a Giulianova con la benedizione di tutto lo staff impartita da Padre Carmine Cuccinelli.

“Nonostante tutte le difficoltà del momento – spiega il team manager Gabriele Pompa – molti amici sono vicini al team per poter permettere la presenza nelle migliori gare nazionali. Quest’anno ci avvaliamo anche della mental coach Ottavia Capparuccini per motivare i ragazzi. Da rimarcare il gradito ritorno di uno sponsor storico come Stipa, un ringraziamento speciale anche a Studio Latini e a tutti gli altri partner che ci danno la forza di continuare ogni anno”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...