Domenica 13 marzo arriva la Tirreno – Adriatico, ordinanza della Polizia Locale di Monteprandone


MONTEPRANDONE – La carovana della “Tirreno-Adriatico” passa anche da Monteprandone. Domenica 13 marzo, si svolgerà infatti la 7^ e ultima tappa della gara ciclistica che parte e arriva a San Benedetto ma vede coinvolto gran parte del territorio piceno, transitando anche nel centro urbano di Centobuchi.

Pertanto il Comandate della Polizia Locale ha emesso un provvedimento temporaneo in materia di viabilità che prevede la sospensione del traffico veicolare su viale De Gasperi, via Salaria e Contrada Sant’Anna.

Nell’ordinanza è prevista la sospensione temporanea del traffico veicolare e pedonale sull’intero tratto della S.R. 235, dalle ore 10:30 alle ore 13 e/o comunque fino al passaggio dell’automezzo “fine gara ciclistica”.

Durante il periodo di sospensione o di limitazione temporanea della circolazione è vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal transito dei concorrenti.

E’ inoltre fatto divieto a tutti i veicoli di immettersi nel percorso interessato dal transito dei concorrenti; fatto obbligo a tutti i veicoli provenienti da strade o da aree che intersecano ovvero che si immettono su quella interessata dal transito dei concorrenti di arrestarsi prima di impegnarla rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione; è fatto obbligo ai conducenti dei veicoli ed ai pedoni di non attraversare la strada.

I divieti e gli obblighi sopraindicati non si applicano ai veicoli adibiti a sevizio di polizia, antincendio, pronto soccorso, nonché a quelli specificatamente autorizzati dall’organizzazione o dagli Organi di Polizia preposti alla vigilanza.

La Polizia Locale di Monteprandone insieme a personale volontario del gruppo di Protezione civile comunale sarà presente sul posto al fine di informare e assistere la popolazione e indicare la viabilità alternativa.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...